Premio Settembrini 2017

Venerdì, 27 Ottobre, 2017
Ore: 
18.00
 
Premio Letterario Regione del Veneto “Leonilde e Arnaldo Settembrini”
54^ Edizione
 
Anche quest’anno il Teatro Toniolo accoglie fra le sue mura l’evento culminante di uno dei più importanti premi letterari del panorama nazionale. Venerdì 27 ottobre 2017 alle ore 18.00 avrà luogo infatti la proclamazione del vincitore del Premio Settembrini, nell’ambito di una performance artistica a più voci, Il principe non è stanco, per la regia di Giancarlo Marinelli.
Saranno presenti i tre autori finalisti del Premio Furio Bordon, Alberto Cristofori e Francesca Manfredi.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
 
Il principe (non è) stanco
con contributi di
Natalino Balasso, Roberto Bianchin, Furio Bordon,
Debora Caprioglio, Emmanuela Carbè, Alberto Cristofori,
Massimiliano Forza, Francesca Manfredi, Caterina Murino,
Simona Nobili, Manlio Piva, Venice Cello Quartet
presenta Fabio Sartor
elaborazioni immagini e video Francesco Lopergolo
regia Giancarlo Marinelli
 
Storia del Premio 
Fondato nel 1959 per iniziativa di Arnaldo Settembrini, con la partecipazione di celebri letterati quali Italo Calvino, Aldo Palazzeschi, Diego Valeri e Dino Buzzati, il Premio Settembrini, che 1991 è gestito direttamente dalla Regione del Veneto in adempimento delle disposizioni testamentarie del fondatore, è giunto alla sua cinquantaquattresima edizione. Di anno in anno la manifestazione, dedicata al genere narrativo del racconto, ha confermato e consolidato il suo prestigio nell'ambito della produzione letteraria italiana, grazie all'impegno da parte della Regione del Veneto nel garantire la continuità dell'iniziativa, conservandone l'alto livello qualitativo e assicurandone al tempo stesso un'adeguata promozione, affinché il Premio assuma un preciso ruolo nel contesto delle molteplici attività culturali del Veneto, con un’ampia risonanza in tutto il territorio nazionale.
Mostra altro