Premio Immagini Amiche

logo del premio immagini amiche

Lunedì 10 marzo 2014 dalle ore 9.30 alle 13 si è tenuta a Venezia la cerimonia di premiazione del Premio nazionale "Immagini Amiche" www.premioimmaginiamiche.it.

La partecipazione al premio è stata libera e gratuita, entrando nel sito www.premioimmaginiamiche.it entro il 28 febbraio e segnalando l'immagine da premiare. Per informazioni.

La premiazione si è svolta presso l'Aula Magna dell'Ateneo Veneto, Campo San Fantin, 1897 (come raggiungere la sede). Tutti esauriti i 250 posti disponibili.

Dopo Roma e Milano approda a Venezia la cerimonia conclusiva del premio Immagini amiche. La città è stata scelta per il lavoro condotto in questi anni nelle scuole del territorio per promuovere tra le giovani ed i giovani, la libertà nella costruzione delle identità personali.

Obiettivo del premio, arrivato alla sua quarta edizione, è passare dalla denuncia di ciò che non va alla visibilità di pratiche ed esempi positivi. Valorizzando quella comunicazione per immagini che non abusa del corpo delle donne utilizzando stereotipi e compie uno sforzo di creatività e rispetto.

L’iniziativa è promossa dall'UDI nazionale, dal Parlamento Europeo e dalla Città di Venezia, attraverso l'Assessorato alla Cittadinanza delle Donne con il servizio Europe Direct, sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica.
 
La premiazione si svolge all'interno della manifestazione "DoVe - Donne a Venezia. Creatività, Economia, Felicità" che celebra la Giornata della donna dal 7 al 10 marzo con convegni, mostre, workshop e rassegne cinematografiche (www.donneavenezia.it) e all'interno del programma di Marzodonna del Centro Donna.
 
Nel corso della cerimonia che insiste sul ruolo svolto dai mass-media nella costruzione dell'estetica femminile è stata ricordata la quattordicenne di Fontaniva di Padova, vittima del cyber bullismo.
 
lunedì 10, ore 9.30 - Aula Magna
PREMIO NAZIONALE IMMAGINI AMICHE
dibattito, incontro con le scuole e cerimonia di premiazione
interventi di:
- Tiziana Agostini, assessora Cittadinanza delle donne
- Vittoria Tola, Udi nazionale
- Cecilia Guerra, Senato della repubblica
- Daniela Brancati, presidente Premio
- Bruno Marasà, Parlamento europeo in Italia
conduce Georgia Cardacci
partecipazioone degli studenti dei Licei G.Bruno di Mestre, Benedetti di Venezia, Masotto di Noventa Vicentina

I VINCITORI:
- Pubblicità televisivaSan Crispino e Edison
- Pubblicità stampata: Novalac e Avon
- Affissioni: Riconosci la violenza a pari merito con la campagna Meno giallo più rosa e Avon Cerchi d'acqua
- Televisione: Rai news 24
- Web“In genere” e Toponomastica femminile
- Comune: Formia
- Scuola: istituto Venturi di Modena e istituto Vaccarini di Catania
 
MENZIONE D'ONORE
- Comune di Venezia: Viene attribuita una menzione speciale fuori concorso al Comune di Venezia in quanto da diversi anni ha preso l’iniziativa di far conoscere agli studenti i risultati della selezione del Premio, favorendo la discussione su questi temi così rilevanti nella formazione di adulti consapevoli e di una società migliore.
- Istituto D'Istruzione Superiore G.B. Benedetti di Venezia
- Istituto D'Istruzione Superiore G. Bruno di Mestre
- Istituto D'Istruzione Superiore U. Masotto di Noventa Vicentina (VI)

Per maggiori informazioni:
- Europe Direct del Comune di Venezia
numero verde gratuito 800 496200
infoeuropa@comune.venezia.it

 
 
 
 
 

Guarda lo spot premio Immagini Amiche realizzato dalla TP Associazione Italiana Pubblcitari Professionisti

Descrizione: Premio Immagini Amiche - Spot realizzato da TP - Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti per la III edizione 2013. "Dai voce" "Facciamoci sentire". L'iniziativa, promossa dal premio Immagini Amiche presieduto da Daniela Brancati, dall'UDI e dal Parlamento Europeo, si sviluppa sotto l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e in collaborazione con la Commissione Europea, il Ministero dell'Istruzione e della Ricerca e quello delle Attivit

Foto Premio Immagini Amiche