Noiseboard

da Sabato, 25 Maggio, 2019 a Domenica, 26 Maggio, 2019
Ore: 
17.00-19.30

 

Sabato 25 maggio di fronte al Pecador (Lido di Venezia) e domenica 26 maggio al Parco Bissuola (Mestre), due pomeriggi all’insegna del Noiseboard: un device che consiste in una tavola da skateboard trasformata in uno strumento musicale interattivo.
Il progetto Noiseboard, sviluppato dal designer Chi ha ucciso il Conte?, il compositore Giovanni Dinello e l’atleta Alessandro Rizzo, realizzato con l’Associazione Culturale Pas-e è stato reso possibile grazie ai finanziamenti per la Street Art stanziati dal Comune di Venezia.

Noiseboard consiste in una tavola da skateboard su cui sono montati dei sensori di posizione, accelerazione e rotazione collegati tramite radiotrasmettitori ad un computer. I segnali generati dal movimento dello skateboard vengono ricevti e rielaborati da un software open-source (realizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale V.E.R-V.) econtrollati da un performer con il fine di produrre suoni ed effetti audiovisivi. Noiseboard ha tra i suoi obiettivi quello di creare un punto di incontro tra la cultura dello skateboard e quella della pratica musicale. Questi obiettivi sono stati raggiunti attraverso la realizzazione dei dispositivi all’interno del territorio veneziano, utilizzando esclusivamente tecniche di produzione open-source. Attraverso un profilo Instagram e l’hashtag #noiseboard sono state documentate tutte le fasi dell’iniziativa, sfruttando questo canale come un mezzo per mostrare ad un elevato numero di persone nuovi scorci e realtà legate al mondo della produzione artistica che popolano la città di Venezia.

L’evento consisterà in due pomeriggi dedicati agli skater che potranno partecipare a dei mini-contest e provare il Noiseboard utilizzando le strutture predisposte dagli organizzatori ed i vari elementi urbani presenti in loco. I partecipanti assisteranno alla presentazione e alla performance dimostrativa del Noiseboard ed avranno poi la possibilità di provare le tavole in prima persona. Il momento di test aperto al pubblico , svolto sotto la guida dei realizzatori, mira anche a stimolare la partecipazione attiva della cittadinanza nella riqualificazione culturale di una città che tende a prediligere la speculazione alla produzione dell’arte. Attraverso la preziosa e vasta rete di competenze in gioco, la presentazione del Noiseboard va così creare un momento di incontro e interazione tra i membri della comunità veneziana.

Orari:

Sabato 25 Maggio
Pecador, Lungomare D’Annunzio, Lido di Venezia
17-18 Mini-contest
18-19.30 Noiseboard presentation and open test
 
Domenica 26 Maggio
Piazzale di Parco Bissuola, Mestre
17-18 Mini-contest
18-19.30 Noiseboard presentation, performance and open test

 

Mostra altro