Memorie dell'Istria veneziana

Mercoledì, 13 Febbraio, 2019
Ore: 
17:00
In occasione del Giorno del Ricordo della tragedia delle foibe e dell'esodo degli italiani da Istria, Fiume e Dalmazia, attività promossa dalla presenza del Consiglio comunale,
si presenta il libro Memorie dell'Istria veneziana di Gianfranco Pontini.
Insieme all'autore partecipano Alessandro Cuk, Presidente ANVGD Venezia e Salvatore Gravili, Presidente Unitre Mestre
ingresso libero fino ad esaurimento posti da via Querini
 
- Vagabondaggi nell'Istria veneziana di un veneziano amante di quella terra e dei suoi figli, fratelli nella storia e nella memoria, senz'altro criterio che seguire d'estate le curiosità suggerite dalle letture invernali. Dell'Istria occidentale le città costiere sono le più conosciute dai turisti che le frequentano d'estate, e non fanno parte degli itinerari scelti per questo lavoro, salvo alcune per i particolari aspetti del loro lungo appartenere a Venezia e per le storie e memorie veneziane che custodiscono. Gli altri sono quasi tutti percorsi di piccoli e piccolissimi borghi in contatto con Venezia dalla notte dei tempi e diventati, dal X al XV secolo, non possedimenti di Venezia ma città in dedizione, con diritti e doveri reciproci (...)
Il presente lavoro (...) chiede di essere letto per quello che è: un itinerario della memoria di un visitatore attento.-  Gianfranco Pontini
Mostra altro