Massimo Volume

Giovedì, 11 Aprile, 2019
Ore: 
21.00

 

Biglietti
intero 20€ + diritto di prevendita
ridotto 17€ + diritto di prevendita (riservato under 30 anni, over 65 anni)
 
Prevendite
Ticketone (on line e punti vendita)
Vivaticket (punti vendita e on line)
 
Biglietteria del Teatro Toniolo
Orario dalle 11.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.30
Lunedì è il giorno di chiusura.
Tel. 041 971666
 
Informazioni
Veneto Jazz - jazz@venetojazz.com - mob. (+39) 366.2700299 – www.venetojazz.com
 

A sei anni di distanza da Aspettando i barbari, i Massimo Volume ritornano con un nuovo album, il primo realizzato “in trio” dal nucleo storico della band (Egle Sommacal, Emidio Clementi, Vittoria Burattini). Il nuovo album, di cui non si conoscono dettagli e titolo, ha però già una data di uscita precisa: il 1 febbraio del 2019.

Un ritorno sulle scene importante e atteso che darà vita a un tour che per la prima volta porterà i Massimo Volume a calcare i palchi di alcuni dei più prestigiosi teatri italiani.

I Massimo Volume sono una colonna della musica italiana.
Una vera e propria leggenda. Si sono formati nel 1991 a Bologna e hanno all’attivo sei dischi: Stanze (Underground records, ’93); Lungo i bordi (Wea, ’95); Da qui (Mescal, ’97); Club Privé (Mescal, ’99); la colonna sonora sonora del film Almost blue (Cecchi Gori 2001) di Alex Infascelli e il live Bologna nov. 2008 (Mescal, 2009), Cattive Abitudini (LA Tempesta, 2010), Aspettando i barbari (La Tempesta, 2013). Nel 2008 per il Museo del cinema di Torino hanno rimusicato il film La caduta di casa Usher di Jean Epstein più volte, in seguito, portato anche in tour.

Mostra altro