Filarmonica del Veneto - La vedova allegra

Venerdì, 20 Luglio, 2018
Ore: 
21.00

 

Marghera Estate Opera Festival

lustige Witwe (titolo italiano: La vedova allegra) (The Merry Widow in inglese e La Veuve joyeuse in francese) è un'operetta in tre parti di F. Lehár, su libretto di Vicotr Léon e Leo Stein, dalla commedia L'Attaché d'ambassade di Henri Meillac (1861) .
Debuttò con enorme successo al Theater an der Wien a Vienna il 30 dicembre 1905 con la boema Mizzi Günther, soprano di operetta, ed il tenore viennese Louis Treumann sotto la direzione del compositore. L'operetta è stata scritta per un'orchestra di grandi dimensioni comprendente l'Arpa e il Glockenspiel. Dopo duecento rappresentazioni (arriveranno ad oltre quattrocento) la direzione del teatro dona a Lehár una medaglia di riconoscimento.
In Italia debutta il 27 aprile 1907 al Teatro Dal Verme di Milano nella traduzione di Ferdinando Fontana con Adrienne Telma, in arte Emma Vecla. Dopo cinquecento repliche Lehár viene in Italia appositamente a complimentarsi con lei.

A Marghera l’operetta sarà interpretata da un cast di artisti di respiro internazionale: Susie Georgiadis (Hanna Glavary), Antonio Colamorea (Danilo Danilovich), Elena Rapita (Valencienne), Alessandro Bracchetti (Niegus), Silvia Felisetti (Olga Kromov), Marco Felisetti (Capitano Kromov).

Lo spettacolo, allestito da Associazione Musicale Filarmonica del Veneto, in collaborazione con il Comune di Venezia e Teatro Musica Novecento, vedrà la partecipazione del Corpo di Ballo Novecento guidati da Salvatore Loritto e dell’Orchestra “Cantieri d’Arte” diretti da Claudia Catellani.

I biglietti sono acquistabili presso il botteghino in loco, presso i punti vendita VELA oppure online su www.vivaticket.it.

In caso di maltempo, lo spettacolo di venerdì 20 luglio verrà recuperato lunedì 23 luglio 2018.

Mostra altro

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici e condividi su