L’emissione di nuove quote di Classe C del Fondo Immobiliare Città di Venezia

Il vigente regolamento del fondo immobiliare consente la possibilità di emissione di un’ulteriore classe di quote di partecipazione (le Quote di “Classe C”) che attribuiscono diritti patrimoniali qualificati ai possessori delle stesse.

In particolare, ai sottoscrittori delle quote di classe C viene riconosciuto il diritto prioritario nella ripartizione dei proventi e nella liquidazione del Fondo fino al soddisfacimento del rimborso delle somme da essi investite, nonché di un rendimento pari al BTP decennale maggiorato di 5 punti e diritti di governance.

E’ stata deliberata l’apertura di un nuovo periodo di sottoscrizione, che scadrà il 19/05/2015, di quote di classe C di valore nominale unitario pari a euro 100.000, con un ammontare complessivo offerto in sottoscrizione pari a Euro 10.000.000.

Si evidenzia che la presente informativa ha il mero scopo di  integrare il quadro di notizie e dati sulla situazione del fondo immobiliare e non intende in alcun modo costituire una sollecitazione al pubblico risparmio e/o promuovere alcuna forma di investimento.

In caso di interesse ad approfondire eventuali ulteriori aspetti relativi alla sottoscrizione delle quote di classe C del Fondo Immobiliare – Città di Venezia, Vi preghiamo di voler contattare EstCapital SGR SpA in A.S. (nello specifico l’Ufficio Affari Regolamentari e Societari), che provvederà a fornire tutta le informazioni e la documentazione, anche contrattuale, necessarie ai fini di una corretta valutazione dell’eventuale investimento e a gestire tale interesse nell’ambito della procedura di commercializzazione.