Jingge Dong

www.dongjingge.com

Nato a Pechino (Cina) nel 1989. Dopo il conseguimento del BA (Bachelor of Art) presso l’Università Normale di Shanghai nel 2011, ha conseguito un Master presso la Scuola di Laurea dell’Accademia d'Arte Nazionale Cinese nel 2015. Ha conseguito nel 2019 il diploma di secondo livello presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia. Attualmente lavora e vive a Venezia.

Il cambiamento è un'esistenza eterna, La teoria di “Il Classico dei Mutamenti” si parla di un cambiamento universale in tutto il mondo. Ciò che sto indagando è il cambiamento nell'arte visiva. Quando questo cambiamento ci viene trasmesso da un'impressione visiva, spesso ci da un eccitamento permanente. Il Sé, può essere la deviazione del colore, può essere la svolta della linea, può essere un ponte tra la moribidezza e l’intensita’, può essere il legame del totalita’ e del dettaglio, può essere l'equilibrio del caos e dell'ordine... Il cambiamento è una relazione tra le forme nell'arte. L’oggetto della mia recente creazione pittorica è il tipo di cambiamento il quale vaga tra figurazione e astrazione. In cerca del punto critico fra la figurazione e l’astrazione è sempre interessante. Poi in un attimo ho colto quella opportunità non è per entrare nel mondo artistico astratto, ma per registrare questo momento coi approcci artistici. Sempre mi diverto tramite questo metodo, per non parlare dell’aggiunta’ della integrazione tra i elementi visivi orientali e occidentali.

Atelier n. 7 presso SS. Cosma e Damiano, Giudecca
metallicadjg@gmail.com

Scarica il portfolio di Jingge Dong


Goddness of Luo river rhapsody, 33×40cm, olio su carta, 2019