I-STORMS

Strategie di gestione integrata delle mareggiate

Il progetto europeo I-STORMS, coordinato dalla Città Di Venezia e finanziato dal Programma Interreg ADRION, ha portato allo sviluppo di strategie comuni per la salvaguardia dell'area adriatico-ionica dalle mareggiate.

Il progetto ha coinvolto 9 partner nell'area adriatica e ionica che hanno collaborato al miglioramento delle procedure di allerta e di protezione civile attraverso la condivisione di dati e previsioni meteo-marine.

Si è pertanto arrivati a:

  1. realizzare una strategia comune per meglio fronteggiare le emergenze provocate delle mareggiate, promuovendo la cooperazione nelle procedure di allarme tempestivo e protezione civile

  2. individuare linee guida comuni volte a trasferire i dati delle previsioni in procedure di allerta precoce e di intervento; uno strumento efficace per il miglioramento e l'efficienza degli interventi in caso di rischio costiero

Grazie al progetto sono inoltre stati realizzati strumenti informatici utili a prevenire i rischi delle mareggiate in Adriatico:

l’Atlante delle mareggiate - un catalogo online delle procedure, dei dati e degli strumenti attualmente disponibili per la difesa dalle mareggiate e utile ad identificare le aree più vulnerabili su cui concentrarsi
L’IWS (Integrated Web System)  - uno strumento informatico geo-referenziato che aggrega dati di osservazione metereologica provenienti da sistemi diversi di previsione
L'applicazione mobile I-STORMS che consente tutti gli utenti di esplorare i dati del sistema integrato IWS su smart phone. In particolare, rende disponibili le osservazioni sul livello del mare, sull'altezza, sulla direzione e sul periodo delle onde per specifiche località di interesse.

La App consente di ricevere previsioni sul livello del mare e delle onde. L'applicazione è disponibile in tutti i principali app store

SCARICA da App store

SCARICA da Google Play

La Città di Venezia ha partecipato al progetto con il Servizio Centro Previsione e Segnalazione Maree, Centro Operativo Gestione Previsioni ed Allertamenti e il Servizio Politiche Comunitarie

Guarda il video del progetto

coordinatore

Città di Venezia (Italia)

Partenariato

  • Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto di Scienze Marine (Italia)
  • Agenzia regionale per la prevenzione, l’ambiente e l’energia dell’Emilia-Romagna (Italia)
  • Agenzia slovena per l’ambiente (Slovenia)
  • Regione Puglia (Italia)
  • Consiglio regionale di Durazzo (Albania)
  • Unione regionale delle municipalità d’Epiro (Grecia)
  • Istituto di geo-scienze, energia, acqua e ambiente (Albania)
  • Servizio meteorologico e idrologico della Croazia (Croazia)

Partener Associati

  • Regione Emilia-Romagna (Italia)
  • Autorità portuale di Durazzo (Albania)
  • Dipartimento della Protezione Civile Nazionale (Italia)
  • Agenzia Regionale di Protezione Civile Regione Emilia Romagna (Italia)
  • ARPAV - Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto (Italia)
  • Direzione generale per le emergenze civili (Albania)
  • Agenzia slovena per l’acqua (Slovenia)

Durata progetto
Gennaio 2017 - Marzo 2020

Valore complessivo del progetto
1. 405.787,45 Euro

Entrate per il Comune di Venezia

297.389,23 Euro

ultimo aggiornamento 25/11/2020