HM CONTEST 2021 - 25 Settembre / Teatro Toniolo

Sabato, 25 Settembre, 2021
Ore: 
21.00

PRENOTAZIONE CONCLUSA
Chiusura prenotazioni: 25/09/2021 17:00
 
Artisti in gara:
Molins
Riff Green
Queen Of Saba
Oasi
Carlotta Zentilini
 
Special Guest Star: The Bastard Sons of Dioniso
 
Informazioni
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, con prenotazione obbligatoria su questo sito con apertura cinque giorni prima degli spettacoli.
 
THE BASTARD SONS OF DIONISO nascono come power trio nel 2003: Jacopo, Michele e Federico si conoscono già, sono a scuola insieme, ma suonano ciascuno in un gruppo diverso. Una sera d'estate partecipano ad una jam session in una baita e l’indomani decidono di formare un nuovo trio. Insieme trovano subito una sintonia e una naturalezza immediata.
Nel 2004 iniziano ad esibirsi dal vivo, con un apprezzamento via via crescente: sia in forma hard’n’roll (chitarra/basso/batteria), sia in versione unplugged con chitarre acustiche, nel quale ripropongono pezzi originali.
Il trio dei Bastardi cresce e sgobba, pubblicando anche due album autoprodotti nel 2006 e nel 2007: uno elettrico, Great Tits Heat!, e uno acustico, Even Lemmy Sometimes Sleeps.
La loro musica prende spunto dal rock degli anni ’70, con venature hard di matrice zeppeliana e vocalizzi a tre voci che strizzano l'occhio ai Beatles ma anche a Crosby Stills Nash & Young.
Dopo migliaia di quintali di strumenti scaricati dal loro furgone, migliaia di chilometri macinati in giro per il Triveneto, migliaia di ore di sonno perse e altrettanti sbadigli in cantiere la mattina, nel 2009 approdano quasi per sbaglio in televisione. Proprio dove non avrebbero mai previsto di trovarsi. E invece di scappare, decidono che forse X Factor può rappresentare l'opportunità per cambiare qualcosa, per iniziare a far conoscere il loro rock anche oltre le barriere provinciali.
Arrivano secondi in finale e firmano un contratto con la Sony Music; esce un EP, L'Amor Carnale, disco d'oro con oltre 40.000 copie vendute. Trascorrono l'estate del 2009 in tour e contemporaneamente registrano, con Gaudi nel ruolo di produttore artistico, il loro quarto album, In Stasi Perpetua, che rimarrà per alcune settimane nella top ten dei dischi più venduti.
Sempre nel 2009 vengono premiati al Meeting Etichette Indipendenti come Band rivelazione dell’anno.
 
Gli artisti in gara:
 
Queen Of Saba 
Elettro-Duo Astro-Veneziano con appendici cyborg e un voluminoso bagaglio emotivo, la loro musica è un sound soft elettronico crivellato di beat penetranti, trafitto da una voce Soul femminile, con influenze Alternative R&B, Reggae, Hip-Hop e Funky. Il duo fa base a Venezia, dove nel gennaio 2021 ha contribuito alla nascita di un’etichetta discografica indipendente, La Colletta Dischi.
Il debutto live dei Queen of Saba è avvenuto ad Argo16, a Venezia, nell’aprile 2019. Da quel momento hanno pubblicato 5 singoli in Inglese e 4 singoli in Italiano. Attualmente stanno lavorando ad un album in Italiano previsto in uscita a giugno 2021. I Queen of Saba sono Sara Santi e Lorenzo Battistel.
 
Carlotta Zentilini
Nasce a Venezia nel 2002, studia coi maestri Francesco Perale, Lieta Naccari e e Francesco Boldini da cui è ancora seguita musicalmente. Nel 2017 che scrive e compone la sua prima canzone, Strong  Devotion, con cui passa le selezioni per il Fiat Music  Award del critico musicale Red Ronnie. Si presenta ufficialmente al grande pubblico nella piazza della sua città alla semifinale del concorso  con i “big”della musica italiana ,ed infine accede alla finalissima che la porta ad esibirsi sul prestigioso palco del Teatro Ariston di Sanremo. Nell’estate del 2018 partecipa al contest Mirano Summer Festival dove accede alle finali. Nella primavera del 2019 partecipa al contest Festival Show accedendo alle finali con uno dei suoi inediti.Ad Ottobre 2020 si classifica tra i vincitori della categoria inediti del IV Concorso Nazionale” Le Note nel Cuore”
 
Riff Green
Riccardo Canino, in arte Riff Green, comincia a scrivere canzoni a tredici anni quando riceve la prima chitarra acustica. Dopo qualche anno di esperienza live come frontman in diverse band rock emergenti decide di dedicarsi al folk e alla musica cantautoriale, esibendosi in diversi palchi nella provincia di Treviso.
 
Oasi
Cantare è  sempre stata la passione di Alessandro dell'Acqua in arte Oasi e si è dedicato allo studio del canto dall’età di quattordici anni, frequentando “Cantieri Musicali” di Montebelluna. Qui è nata anche la sua band, “Sweet Rockers”, con la quale ha proposto negli anni un repertorio principalmente rock e pop e che ha dato l’occasione di esibirsi in vari locali e festival, tra cui l’Hard Rock Cafè a Venezia e Suoni di Marca a Treviso.
All’età di 19 anni,  ha scritto le sue prime canzoni, partecipando ad una masterclass sulla scrittura di canzoni “Pop writing accademy “ tenuta da Roberto Casalino e iniziando un percorso sulla scrittura con l’autore Alessio Nelli.
Negli ultimi mesi sta lavorando con il suo produttore MayDave alla scrittura del suo primo album, uno dei brani ha vinto il primo premio del concorso Ciak’n'Roll vincendo la produzione di un videoclip.
Ha preso parte inoltre nel mese di Aprile 2021 alla realizzazione del cortometraggio “Luce” per la sensibilizzazione sulle maestranze dell’arte colpite duramente dalla pandemia. 
 
Molins 
Stefano Molin è un giovane cantautore di Mestre. Suona la chitarra da quando aveva 8 anni e in età adolescenziale ha suonato con diversi gruppi. Da un anno e mezzo circa ha iniziato a scrivere canzoni e a prendere lezioni di canto. Attualmente, non ha ancora prodotto niente in studio.
 
L’accesso agli spazi avverrà da un’ora prima dello spettacolo e secondo protocollo anti-contagio COVID 19 con obbligo di possesso di CERTIFICAZIONE VERDE COVID 19 (GREEN PASS) come da Decreto-legge 23 luglio 2021 , n. 105. Sono esonerati dall'obbligo i bambini sotto i 12 anni.
 
Mostra altro

PRENOTAZIONE CONCLUSA
Chiusura prenotazioni: 25/09/2021 17:00
Ultimo aggiornamento: 23/09/2021 ore 02:22