Film in programmazione dal 26 al 30 ottobre 2017

da Giovedì, 26 Ottobre, 2017 a Lunedì, 30 Ottobre, 2017

Le novità

Al Rossini da mercoledì 25 e all’Astra da giovedì 26 arriva il nuovo atteso film del Marvel Cinematic Universe, Thor: Ragnarök. Thor è imprigionato dall'altro lato dell'universo senza il suo potente martello e deve lottare contro il tempo per tornare ad Asgard e fermare il "Ragnarök" - la distruzione del suo mondo e la fine della civiltà asgardiana - per mano di una nuova e onnipotente minaccia, la spietata Hela.

Dopo essere passato fuori concorso alla Mostra del Cinema a Venezia, arriva da giovedì 26 al Giorgione l’ultimo film di Stephen Frears Vittoria e Abdul, con la grande Judi Dench: Abdul Karim, umile impiegato indiano, viene scelto per consegnare un omaggio alla regina Vittoria: diventerà il servitore, poi il segretario e infine il “Munshi”, il maestro spirituale della regina.

Famoso per i suoi libri gialli, Donato Carrisi si lancia nella regia e dirige la coppia Toni Servillo - Alessio Boni in La ragazza nella nebbia, al Rossini da giovedì 26: un piccolo paese di montagna, Avechot. Una notte di nebbia, uno strano incidente. L'uomo alla guida viaggiava da solo. È incolume. Allora perché i suoi abiti sono sporchi di sangue? L'uomo si chiama Vogel, fino a poco prima era un poliziotto famoso e non dovrebbe essere lì…

All’Astra sbarca da giovedì 26 un altro film italiano, Terapia di coppia per amanti, dall'omonimo romanzo di Diego De Silva, su una passione incontrollabile e un amore coriaceo, particolarmente resistente alle intemperie. Un'immersione nei sentimenti che nascono dal timore, che quasi tutti abbiamo provato almeno una volta, di affidarci all'amore e all'impulso di cambiare vita.

Per i più piccoli, con Halloween che si avvicina, all’Astra passa nel week-end (uno spettacolo pomeridiano Vita da giungla: alla riscossa! Il film.

Proseguimenti

In testa al box office americano e italiano, continua al Rossini e da giovedì 26 arriva anche all’Astra (uno spettacolo pomeridiano) It: adattamento dell'omonimo romanzo di Stephen King, si incentra sulla prima parte del racconto, ambientata negli anni '80. Il palloncino rosso che galleggia a mezz'aria è il biglietto da visita di una misteriosa entità demoniaca che tormenta i ragazzini di Derry, attirandoli in una trappola mortale senza vie di scampo. Anticipiamo che gli spettacoli di lunedì 30 al Rossini saranno tutti in versione originale con sottotitoli italiani.

Prosegue per tutta la settimana al Dante e arriva al Giorgione da giovedì 26 il film Una donna fantastica. Le vicende di Marina che vede morire sotto i suoi occhi il compagno più grande di lei di vent'anni. Diventerà bersaglio di indagini e dei subdoli sospetti dei familiari di Orlando...

Ultimi spettacoli per Blade Runner 2049, Brutti e cattivi e La battaglia dei sessi.

Eventi

Al Rossini, per il ciclo Nexo Anime, ci sarà martedì 24 e mercoledì 25, alle ore 16 e 18.30, La forma della voce: le difficoltà di Shoko Nishimiya, una ragazzina non udente, vittima del bullismo del suo compagno Shoya, anche lui in seguito preda dei suoi compagni di scuola. Biglietto intero 10 euro, ridotto 8 euro.

Mercoledì 25, al Giorgione, appuntamento con Manifesto di Julian Rosefeldt, con Cate Blanchett: i manifesti artistici e politici degli inizi del XX secolo uniti a quelli dei primi anni del XXI di registi come Lars Von Trier, Jim Jarmusch e Werner Herzog. Tutti gli spettacoli, alle ore 16.40, 19 e 21.20, saranno in versione originale con sottotitoli italiani.

Giovedì 26, al Rossini, sarà proiettato alle ore 19 Alain Danielou – Il labirinto di una vita di Riccardo Biadene: Alain Danielou nel 1932, per sfuggire a un Occidente che gli sta stretto, lascia la Bretagna per intraprendere un percorso di scoperta che lo porterà in riva al Gange. Presente in sala l’autore, biglietto unico a 5 euro.

Casa del Cinema e Centro Culturale Candiani

Martedì 24, alla Casa del Cinema, continua la rassegna dedicata a Humprey Bogart, Bogie il divo. Volto duro e cuore tenero, con L’ammutinamento del Caine (1954) di Edward Dmytryk, in versione originale con sottotitoli italiani e spettacoli alle ore 17.30 e 20.30. Mercoledì 25, alle ore 17, ci sarà un Omaggio a Lorenzo Pellizzari, a cura di Antonio Costa e con interventi di Gian Piero Brunetta, Simone Villani e Antonio Costa, a seguire la proiezione di La veritaaaà (1982) di Cesare Zavattini. Giovedì 26 si torna a Bogie il divo con Sabrina (1954) di Billy Wilder, in versione originale con sottotitoli italiani e spettacoli alle ore 17.30 e 20.30. Concludiamo la settimana, venerdì 27, con la rassegna Qui e altrove: alle ore 17.30 e 20.30 verrà proiettato Into the Wild (2007) di Sean Penn. Per gli eventi della Casa del Cinema prenotazione consigliata allo 041.2747140 a partire dalle 9 del giorno di proiezione.

Al Centro Culturale Candiani la rassegna Second Life – Qui e altrove propone martedì 24 ottobre, alle ore 17 e 21, Il tè nel deserto (1990) di Bernardo Bertolucci e giovedì 26 ottobre, sempre alle ore 17 e 21, Viaggio in India (2006) di Mohsen Makhmalbaf.

Grazie per l’attenzione.

Vi aspettiamo nelle sale del Circuito Cinema

Mostra altro