Diego De Marco

Nato a Venezia nel 1992. Si forma a Venezia e studia prima Architettura e Design all'Istituto d'Arte e successivamente Incisione e Grafica presso l'Accademia di Belle Arti di Venezia. Interessato a differenti tecniche e materiali, cerca di costruirsi nel corso degli anni una formazione più varia e completa possibile.

Il prototipo nella foto descrive l’idea di un design concettuale dai molteplici sviluppi. Si tratta di un disco di carta, un cartiglio che può essere assemblato tramite un intuitivo incastro evitando l'uso della colla. I pezzi possono essere smontati per la creazione di nuove strutture oppure per essere trasportati, ottimizzando lo spazio occupato. È un approccio minimale al design: eliminando il superfluo se ne trae vantaggio. Il prodotto, così com'è presentato, ha un basso costo di realizzazione da cui può quindi derivare un gioco interessante alla portata di tutti.

Palazzo Carminati
demarcodiegogiuseppe@gmail.com


Metria, cartonlegno sagomato, diametro cm 14,5, 2018