Denuncia Opere strutturali

dal 07/10/2019 la presentazione delle Denunce opere strutturali avviene esclusivamente in modalità telematica al SUAP attraverso il Portale SUAP

Il percorso telematico da seguire è:

scelta del settore
> Edilizia, Ambiente , Altri adempimenti
>> Edilizia, Ambiente , Altri adempimenti

scelta dell'operazione
> Adempimenti edilizi (interventi edilizi, vincoli, passi carrabili, ecc.)
>> Zona sismica / Cementi armati

per informazioni sulla modalità telematica contattare il Servizio SUAP

Soggetti che devono presentare le pratiche affinchè il sistema SUAP possa emettere la ricevuta SUAP a nome del corretto soggetto esibente:

A) Denuncia opere in conglomerato cementizio armato normale e precompresso ed a struttura metallica (art. 65 D.P.R. 380/2001)
La pratica va compilata a nome dell'impresa costruttrice. Non può essere compilata a nome del committente, salvo in caso di sanatoria strutturale NTC 18 cap. 8.

B) Deposito relazione a struttura ultimata ai sensi dell'art. 65 del DPR 380/2001
La pratica va compilata a nome del direttore dei lavori. Non può essere compilata a nome del committente.

C) Deposito del collaudo statico ai sensi dell'art. 67 del DPR 380/2001
La pratica va compilata a nome del collaudatore. Non può essere compilata a nome del committente.

D) Deposito del certificato di regolare esecuzione per gli interventi di riparazione e per gli interventi locali sulle costruzioni esistenti di cui all'art. 67 comma 8 bis del DPR 380/2001
La pratica va compilata a nome del direttore dei lavori. Non può essere compilata a nome del committente.


modalità di presentazione delle pratiche e delle integrazioni:

  • nuove pratiche: esclusivamente in modalità telematica al SUAP
  • integrazione pratiche telematiche: esclusivamente in modalità telematica al SUAP
  • integrazione pratiche cartacee: integrazione cartacea a mezzo protocollo generale oppure a mezzo PEC accertamentiedilizi@pec.comune.venezia.it

ufficio
Servizio Accertamenti Edilizi e Provvedimenti Mestre e Terraferma
Ufficio Provvedimenti Sanzionatori e Deposito Cementi Armati

sede unica per Venezia Centro Storico, Isole e Terraferma
Mestre: Viale Ancona n. 59

sportello telefonico
Il Servizio è raggiungibile telefonicamente al numero 3456378502 dalle ore 9 alle ore 12 di ogni giorno feriale, stante l'emergenza sanitaria.

ricevimento del pubblico
Avviso sulle modalità di contatto con gli uffici.

indirizzo di posta elettronica
accertamenti.ediliziterraferma@comune.venezia.it

PEC posta elettronica certificata
accertamentiedilizi@pec.comune.venezia.it

responsabile del servizio Geom. Gilberto Peschiutta
responsabile dell’ufficio Arch. Stefano Pasquon

pagina aggiornata 11/08/2020