Contributo economico Centro Diurno per Anziani

I Centri diurni rispondono a standard strutturali e organizzativi definiti dalla Regione Veneto e sono convenzionati con l’Azienda ULSS 12. Esistono due tipologie di centro diurno per anziani:
- il centro diurno socio-sanitario è una struttura diurna a carattere temporaneo presente solo in terraferma;
- il centro diurno Alzheimer è una struttura con ospitalità temporanea a valenza riabilitativa per persone affette da demenza o decadimento cognitivo. È presente sia in terraferma che nel centro storico.
Il Comune di Venezia eroga contributi per il pagamento della retta giornaliera in Centro Diurno a eventuale integrazione delle risorse economiche dell’anziano.

Quanto costa

Può essere richiesto al Comune di Venezia un contributo economico, ad integrazione della quota a carico della persona, per i giorni di presenza autorizzati e rendicontati dal Centro Diurno. Il contributo viene calcolato, sulla base della retta di riferimento individuata di anno in anno dalla Giunta comunale, proporzionalmente al reddito netto mensile.

Chi può accedere

Anziani non autosufficienti che hanno ottenuto l’autorizzazione da parte della Unità Valutativa Multidimensionale Distrettuale, sulla base del progetto individualizzato. 

Come usufruire del Servizio

Presentazione della domanda  indirizzata al Servizio Anziani, su apposita modulistica reperibile presso gli Sportelli per la non autosufficienza e la disabilità.
La domanda può essere presentata:
a) presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Venezia;
b) a mezzo lettera raccomandata indirizzata ai Servizi competenti;
c) a mezzo PEC coesionesociale.settoreservizisociali@pec.comune.venezia.it

Ufficio da contattare

Vai alla pagina Contatti - Ufficio Semiresidenzialità per Contributo retta Centro Diurno

Giorni e orari

Il personale amministrativo dedicato riceve su appuntamento.

Gli Assistenti Sociali del Servizio Anziani ricevono su appuntamento.

  • Assistenti Sociali Distretto 1 Venezia centro storico ed Isole: tel. 041 3420419
  • Assistenti Sociali Distretto 2 Mestre Nord: tel. 0412746971
  • Assistenti Sociali Distretto 2 Mestre Sud: tel. 0412746971

Modulistica

Il modulo compilato deve essere corredato da:
a) copia della certificazione ISEE così come specificato all’articolo 3 comma 1 lettera c) del Regolamento;
b) copia di autorizzazione all’ingresso in centro diurno rilasciata dalla competente UVMD;
c) dichiarazione sostitutiva di certificazione del beneficiario (autocertificazione ai sensi del DPR 28 dicembre 2000, n. 445 “e s.m.i.) della capacità reddituale netta annua derivante da pensione, comprensiva della tredicesima mensilità, e di ogni altra forma di reddito a diverso titolo percepito, riferita all’anno in corso (l’indennità di accompagnamento non deve rientrare in questo computo).  Qualora l’anziano sia l’unico percettore di reddito all’interno della coppia, tale fattispecie deve essere indicata nella dichiarazione sostitutiva di certificazione.