Concessione rimborso "Ocio al Tacuin"

Caratteristiche specifiche:

Rimborso, a titolo di risarcimento, a favore di anziani residenti, di età superiore ai 70 anni, vittime di un reato predatorio all'interno del territorio comunale.

 

A chi si rivolge:

Anziani residenti, di età superiore ai 70 anni.

 

Cosa offre:

Quattro tipologie di rimborso:

  • Per scippo, rapina, furto con destrezza della pensione o del prelievo al bancomat, fino ad un massimo di Euro 500,00. In caso di furto della borsa contenente le chiavi dell'abitazione di residenza il rimborso viene maggiorato di un massimo di Euro 150,00;

  • Per scippo, rapina, furto con destrezza: fino ad un massimo di Euro 100,00;

  • Per furto della borsa contenente le chiavi dell'abitazione di residenza: fino ad un massimo di Euro 150;

  • Per furto o tentato furto nell'abitazione di residenza: rimborso fino ad una massimo di Euro 500,00 per la riparazione degli infissi eventualmente danneggiati e un massimo di Euro 150,00 per la sostituzione della serratura.

Il rimborso non e' previsto in presenza di contratto di polizza assicurativa né, in caso di decesso, può essere devoluto agli eredi.

Può essere concesso una volta ogni tre anni per la stessa tipologia di reato.

 

Requisiti di accesso specifici:

Anziani residenti, di età superiore ai 70 anni, vittime di reato predatorio all’interno del territorio comunale.

 

Modalità di accesso:

Richiesta di risarcimento del cittadino ultrasettantenne vittima di un reato predatorio, presentata entro 15 giorni lavorativi, dalla data di presentazione di denuncia all'Ufficio di Pubblica Sicurezza.

E' possibile derogare il limite di 15 giorni in caso di impedimento dovuto a malattia o ricovero ospedaliero, su presentazione di idonea documentazione medica.

La domanda può essere presentata:

a) presso l'Ufficio Protocollo del Comune;

b) a mezzo lettera raccomandata indirizzata al Servizio Anziani;

c) a mezzo PEC all’indirizzo coesionesociale.settoreservizisociali@pec.comune.venezia.it.

d) presso la sede del Servizio Anziani in via Rio Cimetto 32 – Chirignago Mestre, nella giornata di mercoledì previo appuntamento telefonico (041/2749658).

 

Riferimenti

Servizio Anziani

Si riceve il pubblico il mercoledì, previo appuntamento telefonico, dalle ore 09:00 alle ore 12:00 presso l'ufficio sito in via Rio Cimetto 32, Chirignago Mestre.

041/27149658 o indirizzo di posta elettronica info.ociocio@comune.venezia.it