Film in programmazione dal 22 al 28 giugno 2017

da Giovedì, 22 Giugno, 2017 a Mercoledì, 28 Giugno, 2017

Nuove uscite

Dopo lunga attesa arriva finalmente nelle sale italiane il nuovo capitolo dei robottoni più famosi: da giovedì al Rossini e all'Astra sbarca Transformers – L'ultimo cavaliere. Dopo la battaglia di Hong Kong, gli Autobot e Cade Yeager sono ricercati da un'organizzazione militare il cui scopo è sterminare tutti i Transformers. Ma una nuova minaccia incombe sulla Terra e i militari si uniranno a Cade, agli Autobot e ai Decepticon per salvare il mondo. Questo nuovo capitolo segna il ritorno dietro la macchina da presa dello storico regista Michael Bay e la partecipazione straordinaria di Sir Anthony Hopkins. Gli spettacoli serali del Rossini saranno sempre in versione 3D.
Al Dante e al Giorgione arriva Parliamo delle mie donne il nuovo film di Claude Lelouch: Jacques, fotografo di guerra di fama internazionale e padre assente, trascorre più tempo a prendersi cura della sua fotocamera che delle sue quattro figlie Primavera, Estate, Autunno e Inverno. Trasferitosi da Parigi a Praz-sur-Arly, un paesino ai piedi del Monte Bianco, vuole trascorrere un felice riposo dal lavoro in una splendida baita nelle Alpi con la sua nuova compagna Nathalie. Jacques, però, sente di essere arrivato a un momento dove, per essere realmente appagato, ha bisogno di riconciliarsi con la sua famiglia e le sue quattro figlie, avute da donne differenti.

Proseguimenti

Ancora primo incasso settimanale, prosegue al Rossini La Mummia: fino a mercoledì tre spettacoli – serale in 3D – mentre da giovedì un solo spettacolo in 2D. Nick Morton, insieme ad un gruppo di archeologi e militari, profana una cripta inesplorata nelle profondità del deserto, risvegliando inavvertitamente la creatura millenaria che vi è sepolta, la principessa Ahmanet, strappata ingiustamente al suo destino nel fiore degli anni. Si scateneranno l'odio accresciuto nel corso dei millenni e una serie di orrori che sfidano la comprensione umana.
Parigi può attendere, esordio cinematografico di Eleanor Coppola, continua al Dante fino a mercoledì e da giovedì arriva al Rossini. Anne è a un bivio nella sua vita: da tempo sposata con un produttore cinematografico di successo, ma disattento, si trova inaspettatamente a fare un viaggio in auto da Cannes a Parigi in compagnia di un socio in affari del marito. Quella che doveva essere una gita di sette ore si trasforma in una spensierata avventura, lunga due giorni e piena di deviazioni. Tra umorismo, saggezza e romanticismo, i sensi di Anne si risveglieranno dandole una nuova voglia di vivere.
Anche Aspettando il Re prosegue tutta la settimana, al Rossini fino a mercoledì e all'Astra da giovedì. Un uomo d'affari in difficoltà, Alan Clay, dopo aver fallito in America, si dirige in una fiorente città dell'Arabia Saudita, in un ultimo disperato tentativo di evitare la recessione, pagare le tasse universitarie della figlia e fare qualcosa di memorabile. Lasciandosi alle spalle il passato, Alan ha davanti a sé una situazione in cui non ha più nulla da perdere. Affronterà nuove sfide in un mondo completamente diverso da quello in cui è cresciuto.
Tra il prodotto d'essai, Lady Macbeth prosegue tutta la settimana al Giorgione. Ha ottenuto un buon successo la rivisitazione in chiave ottocentesca di un classico senza tempo. Campagna inglese, 1865. A 17 anni, Katherine è costretta a un matrimonio senza amore con un uomo di mezza età. Soffocata dalle rigide norme sociali dell'epoca, inizia una relazione clandestina con un giovane stalliere alle dipendenze del marito, ma l'ossessione amorosa la spingerà in una spirale di violenza dalle conseguenze sconvolgenti.

Prosegue anche Una doppia verità al Rossini; tre spettacoli fino a mercoledì e due da giovedì. L'adolescente Mike Lassiter uccide il padre violento; un caso facile, un colpevole già scritto per tutti, ma non per l'ostinato avvocato difensore Richard Ramsey che ha promesso alla madre di Mike di scagionare il figlio. Dopo l'omicidio il ragazzo decide di trincerarsi in un silenzio ostinato, non rispondendo ad alcuna domanda.
Ultimo proseguimento è Wonder Woman, in programma tutta la settimana all'Astra con uno spettacolo. Diana è la principessa delle Amazzoni, cresciuta su un'isola e preparata ad essere una guerriera invincibile. L'arrivo di un pilota americano precipitato sulla costa e il racconto del violento conflitto che si sta scatenando sulla Terra, inducono Diana a lasciare la propria casa. Combattendo a fianco degli esseri umani in una guerra che porrà fine a tutte le guerre, scoprirà i suoi poteri e il suo vero destino.

Ultimi spettacoli per Sieranevada, Sognare è vivere e Un appuntamento per la sposa.

Eventi

Oggi, lunedì 19, al Dante tre proiezioni di Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni con Giuliano Montaldo: spettacoli alle 17, 19.15 e 21.30 con biglietto unico 5 euro.
Da oggi e fino a mercoledì 21 ultimo appuntamento del ciclo La Grande Arte al Cinema con Michelangelo. Amore e Morte: un viaggio attraverso le opere, i musei e i luoghi fondamentali della vita del Buonarroti, con immagini in alta definizione. Lunedì e 2/3 martedì spettacoli alle 19.30 e 21.30, mercoledì spettacoli alle 19.50 e 21.50; biglietto intero 10 €, ridotto 8 €.
Mercoledì 21 al Giorgione e al Dante di Mestre tre spettacoli del film Il sentiero della felicità, documentario sulla vita e il messaggio dello swami Paramahansa Yogananda, portavoce della tradizione yogica. L'evento è organizzato in occasione della Giornata internazionale dello Yoga con biglietto unico a 5 euro.

Centro Culturale Candiani

Al Centro Culturale Candiani martedì 20 giugno alle ore 17 proiezione di Basilicata coast to coast (2010) di Rocco Papaleo; alle ore 21 Niente paura – Come siamo e come eravamo e le canzoni di Luciano Ligabue (2010) di Piergiorgio Gay. Giovedì 22 alle 17 proiezione de Il toro (1994) di Carlo Mazzacurati e alle 21 spettacolo unico di Effedia – Sulla mia cattiva strada (2008) di Teresa Marchesi.

Estate al cinema e chiusure estive

Segnaliamo che da giovedì 29 giugno prenderà il via la rassegna Estate al cinema (programma in successiva news). Orari estivi per le sale veneziane: due spettacoli nei giorni feriali, 3 spettacoli nei festivi e prefestivi.
Nel corso dell'estate sono stati programmati dei periodi di chiusura estiva: la multisala Astra chiuderà dal 29 giugno al 26 luglio; il Giorgione Movie d'essai dal 27 luglio al 23 agosto e il cinema Dante d'essai dal 20 luglio al 23 agosto.
Anche La Casa del Cinema chiude, come di consueto, per il periodo estivo: riaprirà il 18 settembre 2017 con la nuova stagione cinematografica che si preannuncia ricca di rassegne, incontri con gli autori e appuntamenti culturali. Da Bogart il divo: volto duro e cuore tenero a Il viaggio come metafora, da Omaggio a Lyda Borelli al Nazra Palestine Short Film Festival stiamo lavorando ad un nuovo anno con sempre più cinema.

Grazie per l’attenzione.
Vi aspettiamo nelle sale del Circuito Cinema.

Mostra altro