Film in programmazione dal 19 al 25 ottobre 2017

da Giovedì, 19 Ottobre, 2017 a Mercoledì, 25 Ottobre, 2017

Le novità

Da giovedì 19 al Rossini arriva la nuova e attesissima versione di It: adattamento dell'omonimo romanzo di Stephen King, si incentra sulla prima parte del racconto, ambientata negli anni '80. Il palloncino rosso che galleggia a mezz'aria è il biglietto da visita di una misteriosa entità demoniaca che tormenta i ragazzini di Derry, attirandoli in una trappola mortale senza vie di scampo. Anticipiamo che gli spettacoli di martedì 24 saranno tutti in versione originale con sottotitoli italiani.

Dopo essere stato presentato nella sezione Orizzonti alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, sbarca anche al Rossini da giovedì 19 Brutti e cattivi: quattro outsider senza arte né parte, mutilati nell'aspetto e nella dignità da una società che li vede brutti e cattivi, si improvvisano rapinatori per il colpo che cambierà la loro vita.

Al Giorgione parte da giovedì 19 il nuovo film “tennistico” con Emma Stone, La battaglia dei sessi. Nel 1973 la TV americana trasmise uno degli eventi sportivi più attesi di tutti i tempi, con un seguito di 90 milioni di spettatori in tutto il mondo: una partita di tennis fra la campionessa del mondo Billie Jean King e l'ex campione e scommettitore seriale Bobby Riggs. Evento chiamato "La battaglia dei sessi". Anticipiamo che gli spettacoli di mercoledì 25 saranno tutti in versione originale con sottotitoli italiani.

Per i più piccoli, sarà in proiezione nel week-end all’Astra – con uno spettacolo giornaliero – Vita da giungla – Alla riscossa!. Maurice può sembrare un pinguino, ma dentro è una vera tigre! Aiutato dal suo esercito di stupendi babbuini salverà la giungla dalla distruzione e dal perfido koala Igor.

Proseguimenti

Prosegue tutta la settimana al Rossini Blade Runner 2049, seguito dell'omonimo film-cult di Ridley Scott e diretto dal talentuoso Denis Villeneuve (Sicario e Arrival): l'agente K della Polizia di Los Angeles scopre un segreto sepolto da tempo che potrebbe far precipitare nel caos quello che è rimasto della società. La scoperta di K lo spinge verso la ricerca di Rick Deckard, un ex Blade Runner della polizia di Los Angeles sparito nel nulla da 30 anni. Anticipiamo che gli spettacoli di lunedì 23 al Rossini saranno tutti in versione originale con sottotitoli italiani.

Fino a mercoledì 18 al Rossini, poi si sposta all’Astra da giovedì 19 L’uomo di neve, tratto dal romanzo di Jo Nesbø e interpretato da Michael Fassbender: quando il detective Harry Hole, a capo di una squadra speciale della polizia di Oslo, investiga su un'ennesima sparizione durante la prima nevicata dell'inverno, inizia a temere che sia nuovamente all'opera un elusivo serial killer e dovrà legare assieme casi irrisolti vecchi di decenni. Gli spettacoli di martedì 17 al Rossini saranno tutti in versione originale con sottotitoli italiani, così come quelli di lunedì 23 all’Astra.

Dopo l’anteprima nazionale di lunedì, continua da giovedì 19 al Dante Una donna fantastica. Le vicende di Marina che vede morire sotto i suoi occhi il compagno più grande di lei di vent'anni. Diventerà bersaglio di indagini e dei subdoli sospetti dei familiari di Orlando..

Rimane al Dante fino a martedì 17, per poi spostarsi al Giorgione da giovedì 19, il film tratto da un romanzo di Julian Barnes, L’altra metà della storia: quando il pensionato Tony Webster riceve in eredità il vecchio diario di un amico d'infanzia, il passato affiora e gli eventi più significativi della sua giovinezza vengono rimessi in discussione.

Al Giorgione fino a mercoledì 18 e poi, da giovedì 19, all’Astra (uno spettacolo pomeridiano) sarà proiettato il film storico Il palazzo del Vicerè, coproduzione anglo-indiana: nel 1947, dopo 300 anni, il dominio dell'Impero Britannico in India si avvicina alla fine. Il Viceré Lord Mountbatten ha il compito di accompagnare l'India nella transizione verso l'indipendenza. Su questo sfondo, la storia d'amore tra due giovani, la musulmana Aalia e l'induista Jeet, sfida le convenzioni e il destino nel maestoso palazzo dell'ultimo Vicerè.

Uno spettacolo pomeridiano all’Astra, a partire da giovedì 19, per Ammore e malavita, il film che alla Mostra del Cinema di Venezia ha divertito e commosso tutti: Ciro è un temuto killer. Fatima è una giovane infermiera sognatrice. Due mondi in apparenza distanti ma destinati a incontrarsi. Un vero e proprio musical “sorrisi e malavita”, soprattutto una nuova dichiarazione d'amore per Napoli.

Per i più piccoli e per gli appassionati uno spettacolo pomeridiano nel week-end, sia al Rossini che all’Astra, di Lego Ninjago: ninja, samurai e sensei combattono fianco a fianco contro draghi, armate di uomini serpente e Lord Gagmadon, un signore del male.

Ultimi spettacoli per Nove lune e mezza.

Eventi

Al Rossini, per il ciclo La Grande Arte al Cinema, ci sarà martedì 17 e mercoledì 18 Loving Vincent, un film dipinto su tela per raccontare le opere e la vita di Vincent Van Gogh. Biglietto intero 10 euro, ridotto 8 euro.

Doppio evento, mercoledì 18, al Giorgione: verranno proiettati i documentari Le energie invisibili di Luca Contieri, alle ore 16 e 19.40, e Ombre della sera di Valentina Esposito, alle ore 17.20 e 21. Biglietto unico 5 euro per ciascun film.

Sempre mercoledì 18, ma al Dante, verrà proiettato il documentario Walk With Me – Il potere della Mindfulness, in versione originale con la voce narrante di Benedict Cumberbatch e sottotitoli italiani. Spettacoli alle ore 17.30, 19.30 e 21.30.

Casa del Cinema e Centro Culturale Candiani

Martedì 17, alla Casa del Cinema, continua la rassegna dedicata a Humprey Bogart, Bogie il divo. Volto duro e cuore tenero, con Il diritto di uccidere (1950) di Nicholas Ray, in versione originale con sottotitoli italiani e spettacoli alle ore 17.30 e 20.30. Mercoledì 18, alle ore 17, ci sarà un Omaggio a Dario Fo, con un ricordo di Alessandro Bressanello e la proiezione di Lo svitato (1956) di Carlo Lizzani. Giovedì 19 si torna a Bogie il divo con La regina d’Africa (1951) di John Huston, in versione originale con sottotitoli italiani e spettacoli alle ore 17.30 e 20.30. Concludiamo la settimana, venerdì 20, con la rassegna Qui e altrove: alle ore 17.30 e 20.30 verrà proiettato L’assedio (1998) di Bernardo Bertolucci. Per gli eventi della Casa del Cinema prenotazione consigliata allo 041.2747140 a partire dalle 9 del giorno di proiezione.

Al Centro Culturale Candiani la rassegna Second Life – Qui e altrove propone martedì 17 ottobre, alle ore 17 e 21, Un biglietto in due (1987) di John Hughes e giovedì 19 ottobre, sempre alle ore 17 e 21, Marrakech Express (1989) di Gabriele Salvatores.

Grazie per l’attenzione.

Vi aspettiamo nelle sale del Circuito Cinema

Mostra altro