Film in programmazione dal 14 al 20 settembre 2017

da Giovedì, 14 Settembre, 2017 a Mercoledì, 20 Settembre, 2017

Le novità

Da giovedì arriva al Rossini e all'Astra il nuovo capitolo della saga motoristica Cars 3: colto alla sprovvista da una nuova generazione di bolidi da corsa, il leggendario Saetta McQueen è costretto a ritirarsi dallo sport che ama. Per tornare in pista avrà bisogno dell'aiuto di Cruz Ramirez, una giovane esperta di auto da corsa con tanta voglia di vincere, e dovrà riscoprire gli insegnamenti del suo compianto mentore Hudson Hornet. Per dimostrare che il numero 95 possiede ancora la stoffa di un campione, Saetta dovrà gareggiare nella più grande corsa della Piston Cup. Al Rossini lo spettacolo serale delle 19.10 sarà in 3D.

Il nuovo film con Tom Cruise, Barry Seal – Una storia americana, sbarca da giovedì al Rossini. Barry Seal è un aviatore statunitense e narcotrafficante che, dopo essere stato accusato di riciclaggio di denaro sporco e traffico di droga, trova un accordo con il governo USA diventando un informatore sotto copertura della CIA e contribuendo ad una delle operazioni più famose della storia dell'agenzia: incastrare il signore della droga Pablo Escobar.

Al Giorgione, sempre da giovedì, sarà in proiezione la commedia sentimentale Appuntamento al parco: Emily, vedova americana che vive in una bella casa nel sobborgo londinese di Hampstead, si innamora di un uomo che ha scelto di trascorrere la sua vita immerso nella natura. Almeno fino a quando la sua casa non rischia di essere demolita. Una splendida Diane Keaton in un'interpretazione da Oscar.

Proseguimenti

Forte del successo di critica e incassi prosegue al Giorgione e all'Astra (da giovedì al Lido un solo spettacolo), Dunkirk, il nuovo capolavoro di Cristopher Nolan. Seconda Guerra Mondiale. Centinaia di migliaia di militari britannici e alleati sono circondati dalle forze tedesche. Intrappolati sulla spiaggia, con le spalle al mare, i soldati si trovano ad affrontare una situazione impossibile con l'avvicinarsi del nemico. Mercoledì 13 settembre tutti gli spettacoli del Giorgione saranno in versione originale con sottotitoli italiani.

Continua al Rossini il nuovo film di Silvio Soldini (regista del “veneziano” Pane e tulipani), Il colore nascosto delle cose: Teo è un pubblicitario in fuga dal suo passato, dalla famiglia, dai letti delle donne con cui passa la notte. Emma ha perso la vista a sedici anni, fa l'osteopata e gira per la città col suo bastone bianco, autonoma e decisa. Una ventata di leggerezza li sorprende e niente sarà più come prima.

Al Dante continua uno dei film italiani presenti alla Mostra, L'ordine delle cose di Andrea Segre, con Giuseppe Battiston: Corrado, alto funzionario del governo, deve affrontare i viaggi illegali dalla Libia verso l'Italia. Barcamenandosi tra stanze del potere, porti e centri di detenzione per migranti, infrange una delle principali regole di chi lavora al contrasto dell'immigrazione: mai conoscere nessun migrante, considerarli solo numeri. Mercoledì 13 alle ore 19 ci sarà l'incontro in sala con il regista Andrea Segre.

Prosegue all'Astra Baby Driver – Il genio della fuga: un giovane pilota si presta a fughe criminali, affidandosi nella guida al ritmo incalzante della sua musica preferita, per essere il migliore nel campo. Costretto a lavorare per un boss, metterà a rischio la vita, la libertà e il suo amore a causa di una rapina destinata al fallimento.

Continua, fino a mercoledì 13 al Rossini e fino a martedì 12 all'Astra e successivamente con uno spettacolo sabato e domenica in entrambi i cinema, Cattivissimo Me 3, il terzo film della serie di successo creata da Chris Meledandri. Dopo il matrimonio con Lucy Wilde, Gru dovrà affrontare un nuovo cattivissimo nemico, Balthazar Bratt, un ex bambino prodigio cresciuto con l'ossessione del personaggio che ha interpretato negli anni '80, il quale si dimostrerà essere il nemico più temibile che Gru abbia mai incontrato. All'Astra uno spettacolo pomeridiano.

Ultimi spettacoli per Miss Sloane – Giochi di potere e Raccontare Venezia.

Eventi

Martedì 12 e mercoledì 13 settembre al Rossini tre spettacoli di Eraserhead – La mente che cancella: dal genio di David Lynch torna al cinema il film che ha segnato un'epoca. In versione originale

sottotitolata e restaurata dalla Cineteca di Bologna.

Centro Culturale Candiani e Casa del Cinema

Al Centro Culturale Candiani la rassegna Second Life – Dopo la Prima propone martedì 12 settembre, alle ore 17 e 21, Moonlight (2016) di Barry Jenkins e giovedì 14 settembre, sempre alle ore 17 e 21, Captain Fantastic (2016) di Matt Ross: ingresso soci Candiani Card e CinemaPiù.

La Casa del Cinema riaprirà il 18 settembre 2017 con la nuova stagione cinematografica che si preannuncia ricca di rassegne, incontri con gli autori e appuntamenti culturali. Da Bogart il divo: volto duro e cuore tenero a Il viaggio come metafora, da Omaggio a Lyda Borelli al Nazra Palestine Short Film Festival, stiamo lavorando ad un nuovo anno con sempre più cinema.

 

Grazie per l’attenzione.

Vi aspettiamo nelle sale del Circuito Cinema

Mostra altro