Avviso pubblico per la vendita di Palazzo Poerio Papadopoli a Venezia

Presentazione delle istante entro e non oltre le ore 13.00 del 15 dicembre 2017

Si rende noto che:

  • in esecuzione della deliberazione di Consiglio Comunale n. 73 del 21/12/2016, della deliberazione di Giunta Comunale n. 261 del 08/11/2017 e della Determinazione Dirigenziale PDD 2016/1862 del 15/11/2017;

  • tenuto conto dell’offerta irrevocabile di acquisto del bene immobile denominato “Palazzo Poerio Papadopoli” presentata al Comune di Venezia;

l’Amministrazione Comunale ha pubblicato l’Avviso pubblico per la vendita del bene denominato “Palazzo Poerio Papadopoli” sito a Venezia - Santa Croce 250, identificato al C.F. al Foglio 11, particella 2150.

L’istanza di partecipazione dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 15 dicembre 2017.

L'individuazione dell'acquirente di Palazzo Poerio Papadopoli avverrà attraverso un procedimento ad evidenza pubblica che, nel rispetto dei principi di imparzialità, pubblicità e trasparenza, metterà in competizione l’offerente iniziale con gli eventuali soggetti concorrenti interessati, rispetto al prezzo offerto pari ad Euro 10.800.000,00 (Euro diecimilioniottocentomila/00).

Le modalità per la presentazione delle istanze e per la selezione dell’acquirente, le principali condizioni del contratto di compravendita e la descrizione delle caratteristiche patrimoniali, urbanistiche ed edilizie dell’immobile sono meglio descritte negli allegati Avviso pubblico e Scheda patrimoniale.

Per la presentazione delle Istanze di partecipazione alla fase competitiva, si consiglia l'uso dei modelli allegati.
 

Documenti allegati:

  1. avviso pubblico per la vendita del bene denominato “Palazzo Poerio Papadopoli”;

  2. scheda patrimoniale dell’immobile;

  3. estratto della Deliberazione di Consiglio Comunale n. 73 del 21/12/2016;

  4. deliberazione di Giunta Comunale n. 261 del 08/11/2017

  5. determinazione Dirigenziale PDD 2016/1862 del 15/11/2017

  6. Provvedimento di autorizzazione all'alienazione rilasciato dal MIBACT

  7. Istanza di partecipazione per persone fisiche

  8. Istanza di partecipazione per persone giuridiche

Venezia, 16/11/2017

 

Il Dirigente del Settore Valorizzazione

Beni Demaniali e Patrimoniali e Stime

Arch. Luca Barison

 

Notizie, aggiornamenti e informazioni

Il bene immobile denominato Palazzo Poerio Papadapoli, ad esito della procedura in argomento, è stato aggiudicato definitivamente alla società unipersonale Fortune Oxley s.r.l. – con sede legale a Treviso, via Solferino San Martino n. 3, P.IVA   04911530261 - al prezzo di Euro 10.800.000,00

24/11/2017: Si allega il provvedimento del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo di autorizzazione all’alienazione del bene immobile Palazzo Poerio Papadopoli, ai sensi dell’art. 55, comma 1, D.Lgs. 42/2004, prot. n.11088 del 07/11/2017. Nell'istanza di partecipazione alla fase competitiva, tra le dichiarazioni da effettuare ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, si dovrà dichiarare di accettare le prescrizioni e le condizioni ivi indicate, che saranno riportate integralmente nel contratto di compravendita. Si consiglia l'utilizzo dei modelli di istanza pubblicati in questa pagina.

24/11/2017: Si notizia che il Consiglio Comunale, con deliberazione n. 48 del 16/11/2017, ha approvato la variante allo strumento urbanistico vigente finalizzata a permettere l’uso del bene immobile Palazzo Poerio Papadopoli anche per attività ricettive, oltre che l'eliminazione dello standard "Attrezzature collettive di interesse comune".

 

FAQ: domande e risposte frequenti

Al momento non sono presenti relative all’ Avviso pubblico per la vendita di Palazzo Poerio Papadopoli