Aria

L’inquinamento atmosferico viene valutato tramite apposite stazioni fisse (coordinate e gestite da un unico centro operativo in base a criteri omogenei) in cui sono installati strumenti automatici (analizzatori) ognuno dei quali consente di misurare la concentrazione di uno specifico inquinante.
 
Aggiornati al 2019 i dati dei comuni capoluogo su: concentrazioni e i superamenti dei valori soglia degli inquinanti (PM10, PM2,5, NO2, O3, Benzo(a)Pirene, eccetera) e un nuovo indicatore sintetico di inquinamento atmosferico, azioni di limitazione della circolazione (emergenziali, programmate o zone a traffico limitato).
 
Nelle tavole statistiche Istat tematica Aria dell'Indagine dati ambientali nelle città 2020 (anno di riferimento dei dati 2019) sono stati evidenziati i dati relativi ai Comuni capoluogo della Regione Veneto e messi in risalto i dati del Comune di Venezia.