Alessio Boni e Serra Yilmaz, Don Chisciotte

Giovedì, 7 Febbraio, 2019
Ore: 
17:30

Terzo appuntamento della Rassegna Biblioteca prima del Teatro 2019

La rassegna, giunta alla seconda edizione, è una serie di incontri con gli attori delle compagnie in scena al Teatro Toniolo, in collaborazione con Cinit, Amici dello Spettacolo di Mestre e Arteven.
Incontrare gli attori in un contesto informale, chiacchierare con loro, approfondire i temi degli spettacoli in scena, tutto questo è possibile nella casa dei libri.

 

Alessandro Cuk, Cinit, introduce
 
Alessio Boni e Serra Yilmaz, Don Chisciotte
con Marcello Prayer

Adattamento di Francesco Niccolini
Liberamente ispirato al romanzo di Miguel de Cervantes Saavedra
Drammaturgia di Alessio Boni, Roberto Aldorasi, Marcello Prayer e Francesco Niccolini
Produzione Nuovo Teatro diretta da Marco Balsamo 
Regia di Alessio Boni, Roberto Aldorasi, Marcello Prayer

Chi è pazzo? Chi è normale? Forse ci vuole una qualche forma di follia, ancor più che il coraggio, per compiere atti eroici. Scrive Alessio Boni: “La lucida follia ti permette di sospendere, per un eterno istante, il senso del limite, quel “so che dobbiamo morire” che spoglia di senso il quotidiano umano, ma che solo ci rende umani e consapevoli di essere vita e morte insieme. Emblematico in questo è Amleto, coevo di Don Chisciotte, che si chiede: chi vorrebbe faticare, soffrire, lavorare indegnamente, assistere all’insolenza dei potenti, alle premiazioni degli indegni sui meritevoli, se tanto la fine è morire? Don Chisciotte va oltre: trascende questa consapevolezza e combatte per un ideale etico, eroico, che arricchisce di valore ogni gesto quotidiano e che, involontariamente, l'ha reso immortale.”

ingresso libero fino ad esaurimento posti a partire dalle ore 17.10

Mostra altro