Mobilità e Trasporti

Sviluppa la programmazione e segue la realizzazione delle infrastrutture di trasporto e degli interventi di viabilità, mobilità, circolazione, navigazione, trasporti e logistica.

Pianifica, coordina e gestisce il traffico terrestre ed acqueo, curando i sistemi tecnologici di gestione e controllo, ed emanando le relative ordinanze.

Sviluppa la pianificazione e la gestione anche regolamentare del trasporto pubblico, collettivo e individuale, terrestre ed acqueo, rilasciando i relativi titoli autorizzativi, nonché dei servizi accessori (parcheggi, segnaletica etc.).

Opera anche attraverso le aziende di mobilità e di trasporto, curandone la gestione mediante contratti di servizio e provvedendo ai relativi finanziamenti. Svolge le funzioni tecniche e amministrative in materia di servizi di trasporto, di mobilità e accessori, di competenza comunale.

Per quanto riguarda la MOBILITA' il settore si occupa di rendere operativi gli interventi previsti negli strumenti di pianificazione della mobilità e del traffico sia in ambito stradale sia in ambito acqueo per la parte che attiene alla circolazione. Coordina e gestisce sia il traffico terreste sia il traffico acqueo emanando le relative ordinanze. Cura la gestione della mobilità terrestre e acquea  anche attraverso i rapporti con le aziende per i servizi di mobilità. Progetta e cura la manutenzione delle strutture di ormeggio, segnaletica, barriere, protezioni.

Il Settore è strutturato in cinque Servizi:

Servizio Sportello Trasporti e Concessioni Acquei
Servizio Sportello Terrestri, Parcheggi, Carburanti e Manomissioni
Servizio Sportello Mobilità Terrestre
Servizio Trasporto Pubblico Locale Terra e Acqua
Servizio Procedure Concorsuali e Contenzioso

Per segnalazioni, reclami e richieste di informazioni è disponibile lo sportello digitale DIME - voce "Segnalazioni"

Per informazioni sul trattamento dei dati personali visita la pagina dedicata: Informativa per il trattamento dei dati personali

 

Aggiornamento a cura del Settore Mobilità e Trasporti, ottobre 2020