Territoriotipo. Montagne di dati, da toccare

da Venerdì, 29 Aprile, 2022 a Domenica, 29 Maggio, 2022
Ore: 
dalle 16.00 alle 21.00

L'esposizione
 
Un evento culturale che unisce open data, fruizione e partecipazione inclusiva, conoscenza e tutela del territorio, manifattura digitale.
Una mostra che ci fa scoprire e conoscere il paesaggio montano in un modo nuovo e accessibile a tutti.
I dati dettagliatissimi delle mappature effettuate dal Ministero dell’Ambiente sono stati trasformati in modelli tridimensionali grazie alla modellazione e alla stampa 3d, diventando un supporto prezioso di scoperta, approfondimento e studio. Attraverso oggetti tangibili è possibile abilitare un tipo di esperienza museale e didattica più partecipativa e inclusiva: il supporto 3d diventa imprescindibile per l’accesso alla conoscenza di persone con disabilità visive, ma attraverso le sue qualità tangibili ed esplorative riesce a incuriosire e coinvolgere anche tutti gli altri fruitori.
Verranno proposte anche altre modalità di interazione e visualizzazione dei dati, attraverso il video mapping e altre esperienze tattili.
L’innovazione è anche creare un nuovo rapporto con la tradizione: all’interno della mostra verranno presentate esempi di rappresentazioni create da artigiani locali, a partire dai modelli di montagne stampati in 3d, per dimostrare come il patrimonio immateriale di saperi e culture locali possa dialogare in maniera creativa e venire valorizzato attraverso gli strumenti digitali.
 
La mostra sarà affiancata da una serie di appuntamenti collaterali in forma di laboratori didattici, visite guidate, tavoli di confronto.
 
Inaugurazione venerdì 29 aprile ore 11.00
sala seminariale I piano, Centro Culturale Candiani
 
Orario d'apertura
dal 29.04.22 al 29.05.22
dal mercoledì alla domenica, dalle ore 16.00 alle ore 21.00 
 
Area espositiva terzo piano.
Ingresso libero.
 
Informazioni
T. 041 2746126
 
L’accesso agli spazi avverrà secondo protocollo anti-contagio COVID 19 con obbligo di mascherina FFP2 durante tutta la permanenza all’interno delle strutture, come da Decreto in corso. Sono esonerati dall’obbligo i bambini sotto i 6 anni.
Mostra altro

Ultimo aggiornamento: 03/05/2022 ore 14:29