Settore Cultura: attività e spettacoli sospesi dopo l’ultimo DPCM del 3.11.2020

grafica
Il Settore Cultura del Comune di Venezia in base alle disposizioni contenute nell'ultimo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, in vigore da venerdì 6 novembre a giovedì 3 dicembre 2020, comunica la chiusura fino a quella data di teatri, biblioteche, cinema, mostre.
 
Gli spettacoli aperti al pubblico in programma al Teatro Toniolo, al Teatro Momo, al Teatro del Parco, al Centro Candiani, e del Circuito Cinema sono sospesi fino al 3 dicembre ( per le modalità di recupero delle date e per quanto riguarda i rimborsi il Settore Cultura sta lavorando con i partner coinvolti per individuare le scelte da attuare).
 
Chiuse da venerdì 6 novembre anche tutte le Biblioteche della Rete di pubblica lettura. Rimane attivo il servizio di Bibliobus e di prestito a domicilio.
 
Nello specifico:
 
Teatro Toniolo
Sono sospesi i seguenti spettacoli: per la prosa Io Sarah, Io Tosca, previsto dal 25 novembre al 6 dicembre 2020; per Io Sono Comico Microband (domenica 1 novembre) e Debora Villa (domenica 8 novembre).
 
Rete Biblioteche Venezia
Tutte le biblioteche delle Rete chiudono al pubblico fino a giovedì 3 dicembre 2020. Rimane attivo il servizio di Bibliobus e il servizio di prestito a domicilio. Sono confermati tutti gli appuntamenti del Festival della Scienza. Per informazioni, www.cultravenezia.it/biblioteche.​
 
Centro Candiani
Sono sospese tutte le attività del Centro Candiani in programma fino a giovedì 3 dicembre.
 
Circuito Cinema
Sono sospese tutte le programmazioni del Cinema Rossini, del Cinema Astra, al Cinema Dante e della Casa del Cinema fino a giovedì 3 dicembre.