Regolamento sul sistema di misurazione, valutazione e trasparenza della performance

Approvato con deliberazione di Giunta comunale n. 69 del 28.02.2013. Revisionato con deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 87 del 20 marzo 2015. Modificato con deliberazione di Giunta comunale n. 335 del 22 novembre 2016, modificato con deliberazione di Giunta comunale n. 365 del 29 dicembre 2017, modificato con deliberazione di Giunta comunale n. 39 del 18 febbraio 2021.

 

INDICE

TITOLO I - IL CICLO DELLA PERFORMANCE
CAPO I - PRINCIPI GENERALI
Art. 1 - Principi generali
Art. 2 - Trasparenza
Art. 3 - Sistema integrato di pianificazione, controllo e rendicontazione

CAPO II - IL CICLO DELLA PERFORMANCE
Art. 4 - Performance organizzativa
Art. 5 - Performance organizzativa per progetti specifici
Art. 6 - Performance individuale
Art. 7 - Ambiti di misurazione della performance individuale
Art. 8 - Fasi del ciclo di gestione della performance individuale
Art. 9 - Sistema di misurazione e valutazione della performance

CAPO III - NUCLEO DI VALUTAZIONE (NDV)
Art. 10 - Definizione e composizione - ABROGATO
Art. 11 - Nomina, requisiti, compenso, durata, cessazione e revoca dell'incarico di componente del NDV - ABROGATO
Art. 12 - Incompatibilità - ABROGATO
Art. 13 - Tipologia di funzioni - ABROGATO
Art. 14 - Funzioni di supporto metodologico - ABROGATO
Art. 15 - Funzioni di verifica e garanzia
Art. 16 - Convocazione e ordine del giorno - ABROGATO

TITOLO II - SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE INDIVIDUALE DEI DIRIGENTI
CAPO I - FASI DEL PERCORSO DI VALUTAZIONE
Art. 17 - Linee del processo di valutazione
Art. 18 - Fase iniziale: affido obiettivi.
Art. 19 - Fase intermedia: verifica stato di avanzamento
Art. 20 - Fase finale: valutazione
Art. 21 - I colloqui di valutazione

CAPO II - METODOLOGIA E STRUMENTI
Art. 22 - Il percorso di valutazione: metodologia e strumenti
Art. 23 - Scheda di valutazione: compilazione iniziale
Art. 24 - Scheda di valutazione: compilazione finale

CAPO III - FATTISPECIE PARTICOLARI
Art. 25 - Fattispecie particolari

TITOLO III - SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE INDIVIDUALE DEL PERSONALE TITOLARE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA
CAPO I - FASE DEL PERCORSO DI VALUTAZIONE
Art. 26 - Linee del processo di valutazione
Art. 27 - Fase iniziale: affido obiettivi
Art. 28 - Fase intermedia: verifica stato di avanzamento
Art. 29 - Fase finale: valutazione
Art. 30 - I colloqui di valutazione

CAPO II - METODOLOGIA E STRUMENTI
Art. 31 - Il percorso di valutazione: metodologia e strumenti
Art. 32 - Scheda di valutazione: compilazione iniziale
Art. 33 - Scheda di valutazione: compilazione finale

CAPO III - FATTISPECIE PARTICOLARI
Art. 34 - Fattispecie particolari
Art. 35 - Procedure di ricorso

TITOLO IV - SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEL PERSONALE DEL COMPARTO
CAPO I - FASI DEL PERCORSO DI VALUTAZIONE
Art. 36 - Linee del processo di valutazione

CAPO II - PERFORMANCE ORGANIZZATIVA
Art. 37 - Performance organizzativa e articolazione del sistema di incentivazione
Art. 38 - Articolazione del sistema di incentivazione - ABROGATO

CAPO III - PERFORMANCE INDIVIDUALE
Art. 39 - Definizione
Art. 40 - Fase iniziale: affido obiettivi
Art. 41 - Fase intermedia: verifica stato di avanzamento
Art. 42 - Fase finale: valutazione
Art. 42bis - Bonus delle eccellenze e idee vincenti

CAPO IV - METODOLOGIA E STRUMENTI
Art. 43 – Il percorso di valutazione: metodologia e strumenti
Art. 44 – I colloqui di valutazione
Art. 45 – Scheda di valutazione: compilazione iniziale
Art. 46 – Scheda di valutazione: compilazione finale

CAPO V - FATTISPECIE PARTICOLARI
Art. 47 - Fattispecie particolari
Art. 48 - Procedure di ricorso