Mesthriller 2019: Gran finale

Gran finale di Mesthriller con Aldo Cazzullo, Fabrizio Roncone e Giovanni Floris

 

Giovanni Floris

Gran finale di Mesthriller con Aldo Cazzullo, Fabrizio Roncone e Giovanni Floris. Mesthriller si prepara al gran finale con i grandi nomi del giallo italiano.

Venerdì e sabato sono all’insegna del thriller firmato da grandi giornalisti del panorama nazionale. Venerdì 6 dicembre alle 21, al Centro Culturale Candiani, è la volta di Aldo Cazzullo e Fabrizio Roncone, autori a quattro mani di "Peccati immortali", romanzo che porta negli abissi di Roma e dell'animo umano, che alterna la suspence del giallo, i toni del dramma e della farsa, il lirismo di immagini che rendono omaggio alla Città Eterna.

Sabato 7 dicembre il gran finale della manifestazione alle 16 è affidato a Giovanni Floris che presenta, sempre al Centro Culturale Candiani, L’invisibile, thriller psicologico tra identità e fake news, in cui giornalista e scrittore trovano l’accordo ideale per un romanzo che indaga a fondo un tema di grande attualità: l'abuso dei social e la reputation digitale. Ma sabato è anche dedicato al finale di Mesthriller Film Fest: alle 18 ci sarà la promozione e la premiazione dei cortometraggi selezionati per il Mesthriller Film Fest e la proiezione del documentario di Steve Della Casa – presidente della giuria del Festival cinematografico – Boia, maschere e segreti: l’Horror italiano degli anni Sessanta.

INFO: www.mesthriller.it