Il Festival

Organizzato da Biblioteca Civica VEZ e Rete Biblioteche Venezia, nell'ambito del Piano Giovani- Regione del Veneto 2019/2020, e curato in collaborazione con Hamelin Associazione Culturale Bologna, Il FESTIVAL LETTERARIO VIRTUALE, NUOVE FREQUENZE LEGGERE GIOVANI inizierà con un video lancio "Aspettando il festival" venerdì 24 aprile alle 17.00, con il segno e il disegno del fumettista Marino Neri, che ha realizzato l’immagine della prima edizione di “Nuove Frequenze. Leggere giovani”

Seguirà un un ciclo di booktrailer d'autore, per tutti i gusti, due proposte letterarie alla settimana: storie ad alta tensione, generi diversi ma dalle emozioni assicurate. Eroine intraprendenti e determinate, assedi sconfitti con piccole follie, isole dalla natura selvaggia in cui superare prove, una bottiglia dei desideri piena di fascino e insidie, scoperte tra i banchi di scuola. Giovani protagonisti che attraversano misteri alla ricerca della verità e di sé ma con il coraggio di crescere superando paure e inseguendo i propri sogni.

Ecco, il programma dei booktrailer in onda, a partire dal 29 aprile, ogni mercoledì e venerdì alle ore 17.00
mercoledì 29 aprile: Lauren Wolk, Al di là del mare, Salani
venerdì 1 maggio: Shirley Jackson, Abbiamo sempre vissuto nel castello, Adelphi
mercoledì 6 maggio: Geraldine McCaughrean, Alla fine del mondo, Mondadori
venerdì 8 maggio: Marie-Aude Murail, Lupa bianca lupo nero, Giunti Editore
mercoledì 13 maggio: Robert Louis Stevenson, Il diavolo nella bottiglia, Edizioni dell’Asino
venerdì 15 maggio: Cristiano Cavina, Inutile Tentare di Imprigionare Sogni, Marcos y Marcos

 

I momenti più attesi della manifestazione si concentreranno dal 20 al 22 maggio, con le frizzanti videointerviste agli autori del Festival: 

mercoledì 20 maggio alle ore 17.00 FRANCES HARDINGE

giovedì 21 maggio alle ore 17.00 DAVID ALMOND

venerdì 22 maggio  alle ore 17.00 MARINO NERI e alle ore 17.30 NEJIB

Gli autori si racconteranno a ragazze e ragazzi, mostrando i luoghi in cui vivono, gli studi dove scrivono e disegnano, parlando delle loro opere grazie ai filmati realizzati con il contributo della video maker e animatrice Beatrice Pucci. Un modo per far entrare i giovani lettori e lettrici nell’universo di questi artisti attraverso una chiave personale presentandosi - malgrado tutto - con la loro voce e le loro passioni.

Il festival sarà anticipato da alcune tappe che accompagneranno verso gli autori di Nuove Frequenze: pillole video sui libri più amati dai giovani lettori che hanno partecipato al progetto Xanadu

 

 

per info: frequenzevez@comune.venezia.it