Artefici del nostro tempo 2020

Concorso per giovani artisti: prorogato il termine d’iscrizione al 10 gennaio 2021

graficaAGGIORNAMENTO: Proroga scadenza al 10 gennaio 2021

Il concorso "Artefici del Nostro Tempo" dedicato agli artisti under 35 e bandito dal Comune di Venezia per promuovere e premiare la creatività giovanile proroga la scadenza che slitta dal 31 ottobre come previsto a domenica 10 gennaio 2021. Una decisione che l'Amministrazione comunale ha preso per dare al maggior numero di artisti la possibilità di presentare le loro opere e per poter raccontare, attraverso l’arte, il loro punto di vista sul tema scelto per la Biennale Architettura del prossimo anno. 

How will live together (Come vivremo insieme?), tema della prossima Biennale, - commenta il sindaco Luigi Brugnaro - rappresenta un interrogativo che mai, come quest’anno, è di grande attualità e pone ai giovani artisti degli spunti di riflessione: proprio questa seconda ondata di innalzamento dei contagi da Coronavirus ci sottolinea, infatti, come le mutate condizioni sociali ed esistenziali stiamo modificando il nostro approccio allo stare assieme, al fare comunità, a condividere esperienze e sentimenti. I giovani potranno quindi dare sfogo alle loro emozioni perché, attraverso questo concorso, daremo loro la più ampia disponibilità a mettersi in gioco con gli strumenti della creatività e dell’arte”. 

Queste le diverse espressioni artistiche con le quali si può concorrere: design del vetro, fotografia, fumetto, pittura, poesia visiva, video clip musicali e street art.

La partecipazione al concorso è gratuita e le opere vincitrici per ogni sezione troveranno accoglienza, la prossima primavera, nel Padiglione Venezia alla Biennale; tutte le opere selezionate poi saranno esposte in prestigiose sedi culturali cittadine. Inoltre, ai primi tre classificati per ogni categoria in concorso, sarà assegnato un premio in denaro. 

I termini di partecipazione, il link al modulo d’iscrizione ed ogni altra informazione si potranno trovare sul sito www.comune.venezia.it.

Informazioni in merito possono essere richieste al Contact Center del Comune di Venezia, al numero gratuito 041.041 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17), nonché attraverso la piattaforma di servizi on-line DIME, raggiungibile all’indirizzo dime.comune.venezia.it.

Per l’iscrizione vi è la possibilità di identificarsi con lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) oppure allegando solamente la scansione del fronte-retro della Carta d’Identità, o della Patente di Guida, o del Passaporto in corso di validità.

La domanda di partecipazione va presentata dunque entro il 10 gennaio 2021 compilando il modulo online accessibile all’indirizzo web: www.comune.venezia.it.

--------------------------

La seconda edizione del concorso “Artefici del nostro tempo” è rivolta ai giovani artisti invitati - attraverso il design del vetro, la fotografia, il fumetto, la pittura, la poesia visiva, i video clip musicali e la street art - a rispondere all’interrogativo How will we live together? (Come vivremo insieme?) titolo della prossima Biennale Architettura 2020.

“Artefici del nostro tempo” prevede la selezione di 10 opere per ciascuna disciplina artistica - realizzate singolarmente o da un collettivo di artisti - che saranno esposte presso alcune prestigiose sedi espositive del Comune di Venezia, in concomitanza con la 17. Mostra Internazionale di Architettura.

La partecipazione al concorso è gratuita.
Le opere in concorso dovranno essere inedite, originali, frutto dell’ingegno degli artisti, tutte realizzate dopo il 1° Gennaio 2019, ad eccezione delle opere in vetro di cui al Punto B dell’art. 5 del bando, che prevede la partecipazione di opere realizzate successivamente al 1 Gennaio 2017.
Le opere selezionate saranno pubblicate su apposito catalogo che sarà distribuito in occasione di una mostra collettiva.
Gli obiettivi del concorso sono:

  • Diffondere le tendenze artistiche contemporanee delle nuove generazioni.
  • Dar modo ai giovani artisti di rappresentare attraverso le diverse espressioni artistiche il tema “Come vivremo insieme?”.
  • Promuovere giovani artisti emergenti nelle discipline oggetto del bando offrendo loro una opportunità di sviluppo e promozione della propria attività artistica ed espressiva.