Dispersione scolastica

L'Ufficio Inadempienza Scolastica ha il compito di vigilare sull'assolvimento dell'obbligo di istruzione (art. 5 decreto legislativo n. 76 del 2005).

I minori soggetti all’obbligo scolastico sono quelli di età compresa tra i 6 e i 16 anni (art. 1 comma 622 Legge 296 del 2006 ).

Il Dirigente Scolastico ha la responsabilità di segnalare al Sindaco del Comune di residenza, Ufficio Inadempienza Scolastica, l’assenza di un alunno senza adeguate giustificazioni (decreto legislativo n. 59 del 2004).

Una segnalazione tempestiva offre la possibilità di creare percorsi mirati di sostegno alla frequenza scolastica.

Info: 041/2749588

e-mail: inadempienza.scolastica@comune.venezia.it

 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici e condividi su