Taxi

 
taxi con autovettura

                     
 
Il servizio dei taxi con autovetture è regolamentato ed organizzato in base alla  L. n. 21/1992, L.R. n. 22/1996 ed al  regolamento comunale del settore (Delib. C.C. n. 29dell'1.03.1999 e s.m..i.
Le licenze taxi sono contingentate e vengono assegnate in seguito a concorso o per trasferimento.
Le tariffe dei taxi, gli orari e i posteggi di stazionamento sono stabiliti dalla Giunta Comunale in accordo con le organizzazioni di categoria, che collaborano con il Comune al monitoraggio del servizio.
 
 

INFORMAZIONI PER IL SERVIZIO TAXI CON AUTOVETTURA
 

NUOVA LICENZA PER IL SERVIZIO TAXI (procedura concorsuale)

NUOVA LICENZA PER IL SERVIZIO TAXI (procedura concorsuale) La L. n. 21/1992, la L.R. n. 22/1996 ed il regolamento comunale del settore (Delib. C.C. n. 29 dell'1.03.1999) prevedono che le licenze per il servizio taxi siano contingentate e che, qualora venga accertata la disponibilità di nuove licenze (a seguito di rinuncia degli interessati o di aumento del contingente), deve essere bandito un concorso pubblico per titoli e colloquio a cui sono ammessi tutti gli interessati in possesso dell'iscrizione al Ruolo dei Conducentipresso la CCIAA di Venezia ex art. 10 L.R. n. 22/1996. Il relativo bando di concorso deve essere approvato dalla Giunta Comunale sentita la Commissione Consultiva Comunale costituita ai sensi dell'art. 4 della L. n. 21/1992 e art. 13 dellaL.R. n. 22/1996.
 

 

A CHI RIVOLGERSI  :

041.274.6909 - 9330

E-mail: mobilita@comune.venezia.it

L'ufficio si trova presso la sede della Carbonifera in Viale Ancona 59
primo piano stanza 117

Gli orari dell'ufficio sono i seguenti:
lunedi ore  09.30 /12.30 -  venerdi  ore  09.30 / 12.30
mercoledi  ore 15.30  / 17.30   previo appuntamento