Regolamento dell'Avvocatura civica e della rappresentanza e difesa in giudizio dell'Amministrazione

Approvato con deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta Comunale n. 619 del 18 dicembre 2014.

Modificato con delibera di Giunta comunale n. 155 del 14 maggio 2019.

 

INDICE

Capo I - Oggetto e ambito di applicazione del regolamento
Art. 1 - Oggetto
Art. 2 - Rappresentanza in giudizio dell'Amministrazione

Capo II - Attività dell'Avvocatura Civica
Art. 3 - Funzioni e Compiti dell'Avvocatura Civica
Art. 4 - Dovere di collaborazione delle Direzioni del Comune di Venezia
Art. 5 - Nomina consulenti di parte e avvocati del libero foro
Art. 6 - Attività a favore di altri Enti, Società partecipate e Domiciliazioni

Capo III - Struttura e organizzazione dell'Avvocatura Civica
Art. 7 - Composizione dell'Avvocatura Civica
Art. 8 - Status giuridico degli Avvocati dell'Avvocatura Civica
Art. 9 - Funzioni dell'Avvocato Direttore
Art. 10 - Funzioni degli Avvocati Dirigenti
Art. 11 - Funzioni degli Avvocati di categoria D
Art. 12 - Il personale amministrativo dell'Avvocatura Civica

Capo IV - Disciplina dei compensi professionali
Art. 13 - Presupposti per il riconoscimento dei compensi professionali
Art. 14 - Compensi professionali a seguito di pronunciata compensazione integrale delle spese
Art. 15 - Compensi professionali a seguito di sentenza favorevole con recupero spese a carico delle controparti
Art. 16 - Compensi professionali agli avvocati di prima nomina
Art. 17 - Associazione alla difesa

Capo V - Tirocinio Professionale presso l'Avvocatura Civica
Art. 18 - Requisiti e modalità di svolgimento del tirocinio professionale

Capo VI - Norme finali
Art. 19 - Atti e Documenti sottratti all'accesso
Art. 20 - Incompatibilità
Art. 21 - Rinvio
Art. 22 - Entrata in vigore