Transito su aree pedonali

Segnale area pedonale

Le aree pedonali, secondo il Decreto Legislativo n. 285/1992, sono zone interdette alla circolazione dei veicoli, salvo alcune categorie quali i veicoli in servizio di emergenza, i velocipedi ed altre categorie di veicoli. Il transito dei velocipedi, ove consentito, deve avvenire a passo d'uomo.

Il Comune di Venezia, ha individuato le specifiche regole di circolazione nelle aree pedonali, con apposite Ordinanze Dirigenziali (per dettagli vai alla pagina Ordinanze).

Tutte le aree pedonali sono valide dalle ore 00:00 alle ore 24:00, eccetto:
  • via Ospedale dalle ore 00:00 alle ore 16:00 e dalle ore 18:00 alle ore 24:00;
  • via Manin dalle ore 12:00 alle ore 00:00 e dalle ore 00:00 alle ore 01:00.
A chi si rivolge
A tutti i cittadini residenti che hanno la disponibilità di ricoverare la propria autovettura in garage o aree delimitate da ingresso carrabile, autorizzato dal Comune di Venezia con apposito segnale numerato.
 
Cosa fare per
Per richiedente l'accesso in area pedonale si rende necessario compilare l'istanza utilizzando lo specifico modulo abbinato alla modulistica per l'assolvimento dell'imposta di bollo:

I RESIDENTI E I PROPRIETARI DI POSTO AUTO DOTATI DI PASSO CARRABILE dovranno compilare la S.C.I.A. (segnalazione certificata di inizio attività) utilizzando il seguente modulo, allegando tutta la documentazione richiesta nel caso previsto:

Per l'area pedonale e zona a traffico limitato del centro storico di Malamocco: 

L'istanza va inoltrata:

Il provvedimento sarà inviato via  PEC se l'istanza è stata presentata via PEC, ritirato manualmente, se l'istanza è stata presentata tramite e-mail/Ufficio Protocollo, previo appuntamento concordato con l'Ufficio competente.

Sono rilasciate dal CORPO di POLIZIA LOCALE le autorizzazioni riguardanti:

  1. - richiesta di accesso con sosta fuori dal passo carrabile su area pubblica fino a 12 ore (vai alla modulistica)
  2. - accessi per manifestazioni sindacali o politiche che ricadono in Zone a Traffico Limitato e aree pedonali (in questo caso conterranno anche l'autorizzazione al transito nelle stesse), (vai alla modulistica).
 
Quanto costa
I soli costi a carico dei richiedenti, come previsto dalla normativa nazionale, sono relativi a n.2 marche da bollo da € 16,00.
 
Standard di qualità
Tempo dalla ricezione dell'istanza al rilascio del provvedimento <= 30 giorni

Questa pagina fa parte della:
Cliccare sull’immagine per informazioni sulla WebCarta

Per informazioni sul trattamento dei dati personali visita la pagina dedicata: Informativa per il trattamento dei dati personali


Per segnalazioni, reclami e richieste di informazioni è disponibile lo sportello digitale DIME - voce Segnalazioni”.

Aggiornamento a cura del Servizio Sportello Mobilità Terrestre, luglio 2021.