Albo dei giudici popolari

In ogni distretto di Corte di Appello sono istituite una o più Corti di Assise e una o più Corti di Assise di Appello che giudicano rispettivamente dei reati attribuiti alla loro competenza o sull'appello proposto avverso le sentenze e gli altri provvedimenti emessi dalle Corti di Assise. La composizione del collegio delle Corti di Appello e delle Corti di Assise di Appello prevede la presenza di 6 giudici popolari.

A chi si rivolge:

I cittadini, che possiedono i Requisiti di legge e non sono già iscritti negli albi dei giudici popolari, possono presentare domanda per l'iscrizione all'albo.

Cosa fare per:

iscriversi all'albo dei Giudici Popolari al seguente link Richiesta da presentare

Validità: l'iscrizione resta valida fino alla cancellazione dalle liste elettorali, per perdita diritti elettorali, per decesso o al compimento dei 65° anno di età.

Quanto costa: esente.

Tempi: le iscrizioni vengono aperte ogni 2 anni (anni dispari) e la domanda deve essere presentata a partire dall'1 aprile fino al 31 luglio. L'iscrizione all'albo è permanente e gli aggiornamenti sono effettuati da una commissione comunale, che verifica i requisiti prescritti dalla legge e predispone l'elenco dei nuovi iscritti da inoltrare al tribunale competente per territorio entro il 31 agosto degli anni dispari.

Dove andare: sedi, contatti e orari 


Per segnalare inefficienze è disponibile lo sportello digitale DIME alla voce: Segnalazioni

 

pagina aggiornata il 24/07/2020