AVVISO - Selezione partecipanti al progetto “VENEZIA-LPU 2019”

Reinserimento sociale e lavorativo di persone in situazioni di svantaggio

- Iniziative occupazionali previste dalla DGR Veneto 541/2019 -

(Determina dirigenziale: DD/2019/2237 del 14 ottobre 2019).

TERMINE ULTIMO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: Lunedì 11 novembre 2019


Con Decreto della Direzione Lavoro n. 739 del 3 Ottobre 2019 la Regione Veneto ha approvato e finanziato il progetto “VENEZIA-LPU 2019” (Codice Progetto: 1057-0001-541-2019) presentato dal Comune di Venezia per l'avvio di n. 36 persone a Lavori di Pubblica Utilità a valere sul “POR FSE 2014/2020 - Asse II Inclusione sociale, obiettivo tematico 9 - Promuovere inclusione sociale e combattere la povertà e ogni discriminazione - Reg. UE 1303/2013 e Reg. UE 1304/2013 - Direttiva per la presentazione di interventi di “Pubblica utilità e cittadinanza attiva. Progetti per l’inserimento lavorativo temporaneo di disoccupati privi di tutele - Anno 2018”, di cui alla deliberazione della Giunta Regionale Veneto n. 541/2019.

L’azione è realizzata in partenariato tra i Comuni di Venezia, Marcon e Quarto d’Altino, la Cooperativa Sociale CoGeS e il Consorzio Sociale Unitario Gaetano Zorzetto, quali partner di rete ed operativi.

L’iniziativa consentirà di impiegare complessivamente n. 36 persone (n. 28 residenti nel Comune di Venezia, n. 5 nel Comune di Marcon, n. 3 nel Comune di Quarto d’Altino) attraverso un percorso di orientamento ed accompagnamento al lavoro per complessive 26 ore e una esperienza di lavoro di pubblica utilità attraverso un contratto subordinato a tempo determinato della durata di 6 mesi per 20 ore settimanali.

Le attività di lavoro di pubblica utilità interesseranno "servizi di interesse generale e rivolti alla collettività", di carattere straordinario e temporaneo, da svolgersi nell'ambito dei Servizi dei tre Comuni aderenti al progetto.

Beneficiari del progetto possono essere:

a) persone disoccupate di lunga durata (da più di 12 mesi non interrotti) e iscritte al Centro per l’Impiego

b) persone in stato di vulnerabilità a prescindere dalla durata della disoccupazione ma iscritte al Centro per l’Impiego:

  • persone con disabilità (art.1 comma 1 legge 68/1999);

  • persone svantaggiate (art.4 comma 1 legge 381/1991);

  • vittime di violenza o grave sfruttamento e a rischio discriminazione, beneficiari di protezione internazionale, sussidiaria ed umanitaria, altre persone deboli in carico ai servizi sociali dei Comuni di Venezia, Marcon e Quarto d’Altino;

Per partecipare al Progetto è necessario:

Vai alla pagina dedicata per compilare on line la domanda di partecipazione


In caso di difficoltà a compilare ed inoltrare la domanda on line, è possibile prenotare un appuntamento -fino ad esaurimento dei posti disponibili- allo Sportello appositamente previsto, telefonando o mandando un messaggio al numero 3480078889, oppure scrivendo una mail a: servizio.lavoro@comune.venezia.it.
Orari e luogo saranno comunicati in sede di prenotazione e, al fine di una corretta compilazione della domanda, è obbligatorio portare tutta la documentazione necessaria (in copia cartacea oppure già scannerizzata e contenuta in una chiavetta USB).

Per la consultazione della graduatoria è necessario dotarsi del numero progressivo della domanda e la sua data di consegna, in quanto le graduatorie sono anonime e redatte nel rispetto del Regolamento UE 2016/679 e della deliberazione di Giunta Comunale n. 150 del 15/05/2018, che ha approvato i criteri e le modalità organizzative del sistema di tutela dei dati personali del Comune di Venezia.

In questa pagina web saranno pubblicati gli aggiornamenti relativi alle diverse fasi del progetto.


PER INFORMAZIONI

Servizio Occupabilità e Cittadinanza Attiva - Comune di Venezia

    tel 0412749687

    e-mail: servizio.lavoro@comune.venezia.it

    Se ti interessa puoi vedere il video del progetto di lavori di pubblica utilità realizzato nella scorsa edizione: https://youtu.be/2DZrCFqJQOQ