Festa dell'Europa 2008 a Venezia

Spettacolo "Come in uno specchio. Donne d'Europa in letteratura e musica"

Sabato 10 Maggio 2008 alle ore 20.00 presso il Teatro La Fenice, Sale Apollinee, si è tenuto lo spettacolo dal titolo: "Come in uno specchio. Donne d'Europa in letteratura e musica".

Ogni anno, il 9 Maggio in tutta Europa si festeggia la nascita dell'Unione Europea, ricordando il famoso discorso di Robert Schuman, Ministro degli Affari esteri francese, il quale affermò che per promuovere un modello sociale di Europa è necessario che tutti i popoli condividano principi di pace, libertà e uguaglianza, acquisendo un'identità europea come bene prezioso da preservare in quanto tale.
Con lo slogan "Insieme nella diversità" il Parlamento Europeo ha dichiarato il 2008 "Anno del dialogo interculturale" che pone l'obiettivo di sensibilizzare i cittadini europei sull'importanza di sviluppare una integrazione sociale rispettosa delle molteplicità culturali.

Per promuovere tali obiettivi, l'antenna Europe Direct del Comune di Venezia ha organizzato uno spettacolo dal titolo "Come in uno specchio. Donne d'Europa in letteratura e musica".
Lo spettacolo vede protagoniste artiste europee che in un gioco continuo di rimandi e di riflessi aiuteranno lo spettatore in un percorso di scoperte e riconoscimenti, dove l'identità nella differenza rappresenta il messaggio che si vuole veicolare.
La cultura di genere trova una sua appropriata dimensione in questo contesto, in quanto essa rappresenta una ricchezza e una risorsa che va ascoltata perché portatrice di valori e principi universali in cui tutti possono riconoscersi.

Lo spettacolo vede come voce recitante Margherita Stevanato, accompagnata al pianoforte da Caterina Marcuglia che interpreta musiche di Gabriella Zen e di altre compositrici europee dell'800 e '900; l'allestimento scenico è a cura dell'architetto Massimiliano Bandiera.

Hanno portato i saluti del Sindaco di Venezia Luana Zanella, Assessore comunale alla Produzione Culturale e alle Relazioni Comunitarie e Internazionali e Franca Bimbi, Delegata del Sindaco per il Servizio Cittadinanza delle Donne e Culture delle Differenze. L'introduzione allo spettacolo l'ha tenuta Susanna Regazzoni, Università Cà Foscari di Venezia. 
 
Lo spettacolo ha registrato il tutto esaurito diversi giorni prima dello spettacolo con un grande successo di pubblico, numeroso e soddisfatto.

Alcune foto del concerto:

Per informazioni:
Servizio Europe Direct
Comune di Venezia
Cà Farsetti, San Marco 4136 - 30124 Venezia
tel 041 274.8082-8372
fax 041 274.8182
infoeuropa@comune.venezia.it