Sedi aperte per la sottoscrizione di Referendum o proposte di Legge

Soggetti competenti ad eseguire le autenticazioni per la sottoscrizione di Referendum o proposte di Legge

Ai sensi dell’art. 14 Legge 21/03/1990, n° 53, sono competenti ad eseguire le autenticazioni, salvo quelle attribuite esclusivamente ai notai:

  • i Notai;
  • i Giudici di pace;
  • i Cancellieri e i collaboratori delle Cancellerie dei tribunali o delle sezioni distaccate dei tribunali delle Corti d'Appello;
  • i Segretari della Procura della Repubblica;
  • i Presidenti delle Province e i Sindaci;
  • gli Assessori Comunali e Provinciali;
  • i Presidenti dei Consigli Comunali e dei Consigli Provinciali;
  • i Presidenti e Vice Presidenti dei Consigli Circoscrizionali;
  • i Consiglieri Provinciali e Comunali che comunicano la propria disponibilità, rispettivamente, al Presidente della Provincia e al Sindaco;
  • I Segretari Comunali e Provinciali;
  • i funzionari appositamente incaricati dal Sindaco e dal Presidente della Provincia. (Scarica la tabella con le sedi aperte per la sottoscrizione di Referendum o proposte di Legge [14.13 KB])

Si consiglia di contattare gli uffici, preventivamente, per conoscere quali sono i modelli depositati in quanto non tutti gli uffici vengono attivati dai comitati Promotori.

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici e condividi su