Circoscrizioni amministrative

La circoscrizione è l’ambito territoriale entro il quale si realizza il decentramento amministrativo comunale.

Le basi territoriali del Comune di Venezia sono diponibili sul Geoportale; tra i livelli della mappa, le infrastrutture di base comprendono i livelli amministrativi relativi all'intero territorio comunale, delle municipalità, dei quartieri, delle località, fino al dettaglio delle sezioni di censimento.

Le mappe sottoriportate (formato pdf) hanno il solo scopo di rappresentare il territorio delle Municipalità e degli ex quartieri del Comune di Venezia.

Tabella Legenda delle circoscrizioni.

Delimitazione in vigore dal 2005 - Municipalità
N° - Denominazione - link alla mappa
1 - Municipalità Venezia - Murano - Burano
2 - Municipalità Lido - Pellestrina
3 - Municipalità Favaro Veneto
4 - Municipalità Mestre - Carpenedo
5 - Municipalità Chirignago - Zelarino
6 - Municipalità Marghera

Delimitazione in vigore dal 1997 al 2005 - 13 Quartieri
N° - Denominazione - link alla mappa
1 - S. Marco - Castello - S. Elena - Cannaregio
2 - Dorsoduro - S. Croce - S. Polo - Giudecca - Saccafisola
3 - Lido - Malamocco - Alberoni
4 - Pellestrina - S. Pietro in Volta
5 - Murano - S. Erasmo
6 - Burano - Mazzorbo - Torcello
7- Cavallino-Treporti (Comune autonomo dal 02/04/1999)
8 - Favaro Veneto - Campalto
9 - Carpenedo - Bissuola
10 - Mestre Centro
11 - Cipressina - Zelarino - Trivignano
12 - Chirignago - Gazzera
13 - Marghera - Catene - Malcontenta

Delimitazione precedente dal 1981 al 1997 - 18 Consigli di quartiere
N° - Denominazione
1 - S. Marco - Castello - S. Elena
2 - Cannaregio
3 - Dorsoduro - S. Croce - S. Polo
4 - Giudecca - Saccafisola
5 - Lido - Malamocco - Alberoni
6 - Pellestrina - S. Pietro in Volta
7 - Murano
8 - Burano
9 - Cavallino Treporti
10 - Favaro Veneto
11 - Carpenedo - Bissuola
12 - Terraglio
13 - S. Lorenzo - XXV Aprile
14 - Cipressina - Zelarino - Trivignano
15 - Piave 1866
16 - Chirignago - Gazzera
17 - Marghera - Catene
18 - Malcontenta

Variazioni territoriali
Le principali variazioni territoriali che hanno interessato il Comune di Venezia, dovute al distacco e riaggregazione di parte di territorio, sono:

  • nel 1883 aggregato per soppressione il comune di Malamocco (R.D. 18.01.1883 n° 1178 - pubblicato in G.U. n. 18 del 28/01/1883);
  • nel 1917 aggregata frazione di Marghera (Bottenigo) staccata dal comune di  Mestre (D.L.L. 26.07.1917 n° 1191 - pubblicato in G.U. n. 186 del 07/08/1917);
  • nel 1923 aggregato per soppressione il comune di Pellestrina; (R.D. 27.05.1923 n° 1239 pubblicato in G.U. n. 144 del 20/06/1923);
  • nel 1924 aggregati per soppressione i comuni di Burano, Murano (R.D. 30.12.1923 n° 2906 - pubblicato in G.U. n. 15 del 18/01/1924);
  • nel 1926 aggregati per soppressione i comuni di Chirignago, Favaro Veneto, Mestre e Zelarino; (R.D. 15.07.1926 n° 1317 - pubblicato in G.U. n. 183 del 09/08/1926);
  • nel 1926 aggregata frazione di Malcontenta staccata dal comune di Mira. (R.D. 15.07.1926 n° 1317 - pubblicato in G.U. n. 183 del 09/08/1926);
  • nel 1999 disaggregato  Cavallino Treporti (L.R. 29.03.1999 n° 11- pubblicato in B.U.R. Veneto n. 30 del 02/04/1999).

 

Ultimo aggiornamento: 12/05/2022 ore 12:56