Matrimonio civile a Mestre

Matrimonio civile

Foto della facciata del  Palazzo della Provvederia

Palazzo della Provvederia

Sposarsi a Mestre

Il Comune di Venezia, in una splendida location situata nel centro storico di Mestre, mette a disposizione degli sposi il Palazzo della Provvederia per la celebrazione dei Matrimoni.

Si tratta di uno storico Palazzo edificato nel 1457 quando il Consiglio Civico di Mestre, formato dai rappresentanti delle più importanti famiglie mestrine, chiese al Podestà il permesso di costruire una nuova loggia per le periodiche riunioni. Si tratta dell'attuale Palazzo della Provvederia.

Il Palazzo, che nei secoli ha visto l'alternarsi di varie istituzioni cittadine, è ora a disposizione degli sposi che intendono celebrare il loro matrimonio nel contesto storico della città.

La Sala Matrimoni è situata al 2° piano e l'accesso avviene da Via Palazzo.

Dalla Sala è possibile accedere ad una piccola balconata, con veduta sulla splendida cornice del centro storico di Mestre, dove gli sposi possono regalarsi un ricordo.

 

 
 
 
 

foto dell'interno della sala matrimoni

sala matrimoni

La Sala è allestita con arredi in stile nei toni del rosso, con grandi finestre decorate e dotata di impianto Hi - Fi che riproduce musica classica.

 
 
 
 

Foto della tela del pittore Giuseppe Urbani de Gheltof che rappresenta Mestre

Autore Giuseppe Urbani de Gheltof

Nel soffitto è presente una tela del pittore Giuseppe Urbani de Gheltof che rappresenta “Mestre”.

 

 
 
 
 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su