Nascita

foro della manina di un neonato

La dichiarazione di nascita deve essere resa all’Ufficio di Stato Civile del Comune dove è residente la madre, o dove è avvenuta la nascita, entro 10 giorni dalla nascita, oppure può essere resa entro 3 giorni dalla nascita presso la Direzione Sanitaria dell'Ospedale o della Casa di Cura in cui è avvenuta la nascita.

In sede di dichiarazione di nascita, sia in caso di figlio nato nel matrimonio che di figlio nato fuori del matrimonio, il cognome del figlio deve comporsi con i cognomi dei genitori nell'ordine scelto dagli stessi di comune accordo. Qualora manchi l'accordo i genitori dovranno attivarsi presso il Tribunale Ordinario per ottenere un provvedimento giudiziale.

Soltanto in caso di accordo tra i genitori stessi potrà essere attribuito un solo cognome.

A chi si rivolge:
  • padre o madre se coniugati;
  • entrambi i genitori se non coniugati;
  • madre
  • procuratore speciale, medico, ostetrica o persona che abbia assistito al parto.
Cosa fare per 

È necessario fissare preventivamente l’appuntamento contattando il competente Ufficio nascite di Stato Civile, ai seguenti recapiti:

VENEZIA - Centro Storico ed Isole  041. 2748327
MESTRE - Terraferma  041. 2746529
 
Sono richiesti i seguenti documenti:
  • l'attestazione di nascita originale rilasciata dall'ospedale;
  • un valido documento d'identità. Per i cittadini stranieri è il passaporto.  I cittadini stranieri che non conoscono la lingua italiana dovranno essere accompagnati da una persona in grado di fare loro da interprete.
Quanto costa
Esente costi
 
Standard di qualità
Intervallo di tempo dalla registrazione della nascita al rilascio certificato <=30 giorni.
Questa pagina fa parte della:
Cliccare sull’immagine per informazioni sulla WebCarta

Per informazioni sul trattamento dei dati personali visita la pagina dedicata: "Informativa trattamento dei dati personali


Per segnalazioni, reclami e richiesta di informazioni  è disponibile lo sportello digitale DIME alla voce: "Segnalazioni"
 
Aggiornamento a cura del Servizio Stato Civile.

Ultimo aggiornamento: 14/06/2022 ore 13:19