Proiezione film “Un mondo nuovo - Altiero Spinelli”

logo della manifestazione

Lunedì 11maggio

Proiezione film  “Un mondo nuovo - Altiero Spinelli”
- Prima proiezione: 17.00
- Seconda proiezione: 21.00
Cinema Dante d’essai
Via Sernaglia, 10 Mestre
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Lunedì 11 maggio si tengono al Cinema Dante d’essai dueproiezioni gratuite (ore 17 e 21) del film “Un mondo nuovo – Altiero Spinelli” (104 min) di Alberto Negrin con Vinicio Marchioni, Isabella Ragonese, Peppino Mazotta e Orlando Cinque su Altiero Spinelli e la genesi delManifesto di Ventotene.
Il film tratta delperiodo nazifascista nel 1941 a Ventotene, piccola isola del Mediterraneo, incui Altiero Spinelli, Ernesto Rossi, Eugenio Colorni, Ursula Hirshmann e AdaRossi, lì confinati dal regime fascista, elaborano il Manifesto di Ventotene:pietra miliare per la costruzione di un’Europa libera, in pace e democratica, unita in uno stato federale.

Partner:
- Europe Direct del Comune di Venezia
- CIME Consiglio Italiano del Movimento Europeo
- MFE Movimento Federalista Europeo
- RAI Sede Regioanle per il Veneto
- Cinema Dante d'essai del Circuito Cinema
UNI3

ATTENZIONE:
Guarda le immagini del film
Gurda il trailer del film

Scheda film
Regia: Alberto Negrin
Anno di produzione: 2014
Durata: 104 min
Tipologia: film-tv
Genere: drammatico/storico
Paese: Italia
Produzione: Palomar, Rai Fiction
Formato di proiezione: DV, colore
Ufficio Stampa: Rai Fiction
Titolo originale: Un Mondo Nuovo - Altiero Spinelli

Sinossi: Nel 1941, mentre il Nazifascismo trionfava conquistando l’Europa, in una piccola isola sperduta del Mediterraneo, Ventotene, uno sparuto gruppo di giovani lì confinati dal regime fascista, elabora un’utopia: l’idea di un’Europa libera, in pace e democratica, unita in uno stato federale.
I protagonisti sono giovani uomini e donne perseguitati dal regime mussoliniano, ma eretici rispetto ai partiti e alle ideologie del resto del fronte antifascista.
Altiero Spinelli, Ernesto Rossi, Eugenio Colorni, Ursula Hirshmann e Ada Rossi nei giorni bui del trionfo del nazifascismo scrivono in segreto un libricino che ancora oggi è la pietra miliare per la costruzione dell’Europa unita: Il Manifesto di Ventotene. Il film è il racconto di questa avventura che non è solo intellettuale, ma è fatta di difficili scelte, di rischi, di azioni combattive, di un lungimirante coraggio, soprattutto è la storia di un’amicizia fra tre uomini di eccezionale levatura intellettuale e morale.

Ambientazione: Isole Tremiti / Monte Sant’Angelo

Periodo delle riprese: Dal 18 settembre 2014 al 4 ottobre 2014