Workshop "Comunicare l'incertezza delle previsioni meteo-marine" 28 ottobre 2019, Venezia Palazzo Franchetti

Negli ultimi anni molte cose sono cambiate, dagli effetti dei cosiddetti 'cambiamenti climatici', che stanno causando una fenomenologia degli eventi mareali molto diversa dagli anni passati, agli apparati tecnologici, i mezzi di diffusione mediatica, fino al tessuto sociale e produttivo della città. E' inoltre sotto gli occhi di tutti l’aumento della frequenza con cui negli ultimi anni si manifestano fenomeni mareali atipici, oltre all’incremento generale degli eventi meteo-marini che si sta registrando nell’ultimo decennio.

Pertanto il Centro Maree, assieme ai partner del progetto europeo iStorms (https://istorms.adrioninterreg.eu/), ha organizzato il convegno “Comunicare l’incertezza delle previsioni meteo-marine”. La comunicazione dell’incertezza è infatti uno dei focus del progetto.
 
La giornata ha lo scopo principale di:
- fornire un quadro generale sugli aspetti scientifici dei livelli di indeterminatezza dei sistemi previsionali;
- comprendere come questi incidano sulle pratiche di Protezione Civile alla luce della normativa vigente nazionale e regionale e alle prassi operative;
- formulare ipotesi di comunicazione al pubblico dell'incertezza contenuta in ogni previsione.
 
Interverranno:
- prof. Roberto Buizza, Scuola Superiore S. Anna di Pisa, già ECMWF (European Centre for Medium-Range Weather Forecasts)
- ing. Luigi Cavaleri CNR-ISMAR, ex direttore del CNR-ISMAR e tra i massimi esperti scientifici di previsione delle onde marine
- dott. Georg Umgisser CNR-ISMAR, resp. del gruppo di ricerca sui modelli numerici per la previsione del livello del mare del CNR-ISMAR
- dott. Carlo Cacciamani, Responsabile Centro Funzionale Centrale - Dipartimento Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, delegato da capo dipartimento A. Borrelli
- dott. Soppelsa, direttore della Protezione Civile Regione Veneto
 
Per la partecipazione al Workshop è richiesta la compilazione del seguente form:
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.
7 + 7 =
Solve this simple math problem and enter the result. E.g. for 1+3, enter 4.