Manifestazione di interesse bandi MiBACT

L'Istituzione Fondazione Bevilacqua La Masa del Comune di Venezia, viste le iniziative del MiBACT "PAC2020. Piano per l'Arte Contemporanea" e "Strategia Fotografia 2020", considerando l'importanza di queste occasioni a sostegno degli artisti emergenti e mid-career e delle collezioni pubbliche, seleziona un progetto di arte contemporanea e uno di fotografia per partecipare a tali bandi.

Il progetto deve prevedere la produzione di un'opera attraverso una residenza nei propri spazi di Palazzo Carminati e la cessione della stessa all'Istituzione, che diverrà parte della propria collezione.

Gli artisti che intendono partecipare a questa manifestazione di interesse devono inviare:

  1. il modulo allegato debitamente compilato;
  2. fotocopia della carta di identità;
  3. progetto in formato pdf di massimo 10MB;
  4. ​portfolio aggiornato.

 

Le proposte devono pervenire via posta elettronica entro e non oltre il 17 novembre 2020 alle ore 12.00 all'indirizzo bevilacqualamasa@comune.venezia.it con oggetto “Manifestazione di Interesse per la selezione relativa ai bandi Mibact”. Una commissione interna all'Istituzione selezionerà i due progetti migliori, con i quali l'Istituzione parteciperà ai due bandi MiBACT, scaricabili ai seguenti link:

> PAC2020
SF2020

Per il bando “PAC 2020. Piano per l'arte contemporanea” si prevede la partecipazione alla sezione “Committenza e relativa valorizzazione” e quindi per la “committenza ad artisti e creativi italiani e/o stranieri viventi (anche come collettivo, inteso come unica autorialità), per la realizzazione di opere significative per l’incremento del patrimonio pubblico” Inoltre nella tipologia che riguarda “la produzione di nuove opere di artisti emergenti o mid-career attraverso residenze o progetti di produzione mirati e innovativi, attivati presso i musei o gli istituti proponenti”.

Sono ammissibili i costi di produzione dell'opera e quindi “spese di viaggio e alloggio; fee (compenso) per le attività degli artisti, in misura congrua rispetto al progetto e al budget presentati; spese per il personale tecnico impiegato nella produzione dell’opera (macchinisti, montatori, assistenti, etc.); spese di trasporto; spese di allestimento delle opere; noleggio di strumentazione tecnologica (ad esempio: videocamere, fotocamere, computer, etc.) purché finalizzate all'esclusiva realizzazione dell’opera; spese per l’espletamento delle attività di salvaguardia e valorizzazione (come indicate nel comma 3) e relative spese di promozione e comunicazione”. Ricordiamo che il bando “PAC2020” scade il 18 dicembre 2020.

Per il bando “Strategia Fotografia 2020”, che ha come obiettivo “sostenere la ricerca, i talenti e le eccellenze italiane nel campo della fotografia”, si prevede la partecipazione per la sezione “Committenza” e quindi per la “Produzione di nuove opere di autori emergenti o mid-career attraverso residenze o progetti di produzione mirati e innovativi attivati presso i musei o gli istituti proponenti” Ricordiamo che i bandi prevedono la copertura dei “ costi di produzione, le spese di trasporto e assicurazione, spese di viaggio e ospitalità, adeguamento delle strutture nelle sale espositive e/o degli ambienti di conservazione; cataloghi o pubblicazioni monografiche; convegni o giornate di studi; attività promozionali, public program, studio visit, workshop, didattica, legate alla presentazione al pubblico delle nuove acquisizioni.” Ricordiamo che il bando “Strategia Fotografia 2020” scade il 27 novembre 2020. I dati dei quali l’Istituzione entrerà in possesso a seguito del presente Avviso saranno trattati nel rispetto di quanto previsto in materia di protezione dei dati personali di cui al D.Lgs 196/2003.

Il presente avviso viene pubblicato sul sito web dell'Istituzione (www.bevilacqualamasa.it) e divulgato tramite newsletter.

Per informazioni

Tel. 0415208879
info@bevilacqualamasa.it
www.bevilacqualamasa.it
Istituzione Fondazione Bevilacqua La Masa
Palazzetto Tito, Dorsoduro 2826, 30123 Venezia
Responsabile procedimento Stefano Coletto