Gauguin a Tahiti – Il paradiso perduto da Lunedì 25 a Mercoledì 27 Marzo al Rossini e all’Astra

da Lunedì, 25 Marzo, 2019 a Mercoledì, 27 Marzo, 2019

Da lunedì 25 a mercoledì 27 marzo al Rossini e, solo il 25, all’Astra, per la Grande Arte Nexo al cinema, è in programma Gauguin a Tahiti – Il paradiso perduto di Claudio Poli, dedicato a uno dei pittori più grandi di sempre.

Gauguin a Tahiti – Il paradiso perduto di Claudio Poli è un viaggio alla ricerca delle origini.

È il primo aprile del 1891 quando, a bordo della nave Océanien, Paul Gauguin lascia Marsiglia diretto a Tahiti, in Polinesia. Resterà dodici anni, in una disperata e febbrile ricerca di autenticità. Una ricerca difficile e dolorosa, perché Gauguin non poté mai sfuggire alle proprie origini, alle ambizioni e ai privilegi dell’uomo moderno. Fu sempre il cittadino di una potenza coloniale: dipinse tra le palme, ma con la mente rivolta al pubblico dell’Occidente. Un paradosso che si riflette nel destino della sua opera, visto che i suoi quadri oggi sono conservati in grandi musei internazionali dove ogni anno milioni di persone si fermano di fronte alle tele di Tahiti.

Gli spettatori saranno accompagnati dagli esperti dei maggiori musei al mondo e dalla narrazione di Adriano Giannini.

Gauguin a Tahiti – Il paradiso perduto di Claudio Poli è in programma lunedì 25 e martedì 26 (ore 17, 19 e 21) e mercoledì 27 marzo (ore 17.30, 19.30 e 21.30) al Rossini e, solo il 25 marzo, all’Astra (ore 17.20, 19.20 e 21.20). Biglietti: 10 euro intero, 8 euro ridotto (estensione riduzione a Fidelity Card).

 

Mostra altro

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici e condividi su