Proposta di deliberazione n. 30/2018: Accordo pubblico-privato, ai sensi dell'art. 6 della legge regionale n. 11/2004, relativo alla valorizzazione degli immobili denominati Cinema Excelsior e Cinema Teatro Corso mediante la modifica della destinazione d'uso, in attuazione della deliberazione di Consiglio Comunale n. 63 del 26.07.2012. Variante n. 22 al Piano degli Interventi, ai sensi dell'art. 18 della legge regionale n. 11/2004. ADOZIONE.

 

Vista la proposta di deliberazione in oggetto, pubblicata e consultabile  sul sito internet del Comune di Venezia, nella sezione trasparenza, al seguente indirizzo:

http://www.comune.venezia.it/urbanistica.avvisi


Visto il comma 2 dell’art. 18 “Procedimento di formazione, efficacia e varianti del Piano degli interventi.” della L.R. 11/2004

 

SI INFORMANO

 

gli enti pubblici e le associazioni economiche e sociali eventualmente interessati che:

  • in adempimento alle previste forme di consultazione, di partecipazione e di concertazione, la delibera in oggetto verrà illustrata e discussa in seduta pubblica, presso la Municipalità di Mestre-Carpenedo, secondo le modalità dalla stessa definite;
  • i contributi finalizzati alla concertazione saranno analizzati nella fase di adozione del provvedimento in oggetto e, in relazione al loro apporto agli obiettivi di interesse pubblico dello stesso, potranno comportarne eventuali modifiche e/o integrazioni.
  • e’ possibile inviare contributi anche attraverso il seguente indirizzo mail:concertazione.pi@comune.venezia.it
 

IL DIRETTORE
-Danilo Gerotto -

Venezia, 01/02/2018                           
Protocollo n. 62846

[Il presente documento in formato PDF è copia dell’originale conservato agli atti del procedimento in oggetto. Il documento originale è stato firmato in modo autografo ed è disponibile per l’accesso a chi ne fa richiesta nei modi previsti dalla Legge]


Attenzione: la pagina potrebbe avere contenuti non aggiornati


Questa pagina riporta informazioni provenienti dall'archivio del sito precedente.
I contenuti potrebbero non essere aggiornati.