Progetto Con-tatto: proposte per crescere i volontari di domani

 

Direzione Politiche Sociali, Partecipative e dell'Accoglienza

 
logo con-tatto

Cos'é il Progetto Con-tatto?

 
 
Con-tatto rappresenta un'opportunità rivolta a tutti i giovani che intendono sperimentarsi in attività di volontariato e concretizza la possibilità di partecipare a concrete esperienze formative, ideate tenendo conto della fascia d'età dei partecipanti.
 
Giunto al quinto anno consecutivo, il progetto è realizzato dal Comune di Venezia, in collaborazione con Provincia di Venezia, il Centro Servizio per il Volontariato e il Coordinamento delle Associazioni di Volontariato vede la partecipazione di organizzazioni di volontariato ed istituti scolastici superiori del Comune e della Provincia.

 
 

Cosa offre?

Agli studenti:
una serie di possibili esperienze di volontariato, articolate in attività di tipologia diversa e riconosciute come crediti formativi, colloqui di orientamento al volontariato, accompagnamento in associazione e verifica dell'esperienza;

Alle scuole:
incontri informativi sul volontariato, visite alle sedi di strutture e servizi socio sanitari, organizzazione di stage e inserimento di studenti in attività di solidarietà;

Alle Associazioni di Volontariato:
supporto per la definizione di progetti, incontri per l'avvio di esperienze dei giovani in associazione, valutazione e monitoraggio dell'esperienza.

 
gruppo di ragazzi

A chi si rivolge

 
- agli studenti delle scuole superiori e ai giovani di età compresa tra 14 e 25 anni

 - agli istituti scolastici superiori

 - alle organizzazioni No profit

 
 

Scopo del progetto

Con-tatto intende sensibilizzare i giovani sviluppando la loro conoscenza sul mondo della solidarietà, al fine di coinvolgerli in esperienze concrete nelle organizzazioni di volontariato. Inoltre, il progetto prevede azioni per mettere in relazione l'associazionismo e le nuove generazioni, che rappresentano un sostegno allo sviluppo della cittadinanza attiva.

 
ragazzo guarda la bacheca

Come collaborare e partecipare

 
 
i giovani partecipanti possono iscriversi presso la propria scuola (controllando periodicamente la bacheca di con-tatto a scuola si potranno trovare le varie proposte) o comunicare la propria disponibilità direttamente allo Sportello Città Solidale;

la singola scuola interessata deve fare formale richiesta attraverso la restituzione dell'apposito modulo di adesione e sottoscrivere il Protocollo di Intesa su impegni reciproci per la sua miglior realizzazione;

l'associazione deve fare formale richiesta con una propria proposta di attività per i ragazzi e sottoscrivere il Protocollo di Intesa con gli impegni reciproci.

 
 

Le attività proposte e le scuole coinvolte

Gli ambiti in cui poter svolgere alcuni tra i 20 corsi attivati sono numerosi e diversi fra loro, per permettere a ragazze e ragazzi di cimentarsi nell'attività più idonea e congeniale. Si può scegliere il settore sportivo, teatrale o musicale rivolto anche ai bambini disabili o decidere per le attività di socializzazione con anziani, è possibile dare una mano ai bambini stranieri nel doposcuola, dedicarsi al mondo del commercio equo-solidale, apprendere le tecniche per un ottimo trucco carnevalesco o quelle per la terapia del sorriso, come un vero "Dottorclown".

Le scuole coinvolte saranno un punto di riferimento importante per gli studenti, promuovendo il progetto con materiale informativo in apposite bacheche interne all'istituto, organizzando incontri formativi sul volontariato nelle classi e visite alle strutture cittadine della solidarietà.

 
 
 
fumetto con-tatto
Con-tatto Day 2008

Con-tatto Day

Ogni anno si festeggia la conclusione di tutte le attività di Con-tatto svolti durante l'anno. Convegni, dimostrazioni pratiche di quanto imparato, animazione, teatro, stand, visite guidate, giochi e molto altro si alternano dalla mattina alla sera, dando vita al Contatto Day.
 
Guarda il programma dell' edizione 2008

 

Responsabile:
Manuela Campalto
 
Referente
Francesca Lombardi
 
Gli studenti che vogliono partecipare e le associazioni che desiderano collaborare, con proprie attività, possono iscriversi presso:
Progetto Con-tatto - Osservatorio per le Politiche di Welfare e Comunicazione
tel: 041. 2381650-52
sms: 348.7602247
presso la Casa del Volontariato dell'Assessorato Politiche Sociali
Via Brenta Vecchia 41 Mestre
e-mail: cittasolidale@comune.venezia.it

 
Visita il sito della Provincia di Venezia
Visita il sito del Centro Servizio per il Volontariato



Attenzione: la pagina potrebbe avere contenuti non aggiornati


Questa pagina riporta informazioni provenienti dall'archivio del sito precedente.
I contenuti potrebbero non essere aggiornati.

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici e condividi su