POR FESR Sviluppo Urbano Sostenibile

Il Programma Operativo Regionale, detto sinteticamente POR, è lo strumento attraverso cui la Regione del Veneto, grazie ai circa 600 milioni di euro messi a disposizione dall’Unione Europea, dallo Stato e dalla Regione stessa, svilupperà dal 2014 al 2020 un piano di crescita sociale ed economica che interesserà la ricerca e l’innovazione, l’agenda digitale, le politiche industriali, energetiche e di tutela ambientale.

Il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, detto sinteticamente FESR, è uno dei Fondi strutturali e di investimento europei il cui obiettivo è quello di finanziare progetti di sviluppo all’interno dell’Unione europea. Attraverso il FESR, l'Unione europea persegue la propria “politica regionale”, per raggiungere l’obiettivo fondamentale della coesione economica e sociale tra le regioni degli Stati membri, ossia di uno sviluppo armonioso dell’insieme della Comunità.

L'ASSE 6 Sviluppo Urbano Sostenibile

Il POR FESR 2014-2020 ha previsto l’Asse prioritario 6 dedicato allo Sviluppo Urbano Sostenibile (SUS). L'Asse 6 ha lo scopo di riconnettere il tessuto urbano, migliorando la qualità della vita dei cittadini nelle zone marginali attraverso azioni riguardanti, nel caso di Venezia, la mobilità urbana sostenibile e l'inclusione sociale, attraverso il recupero di alloggi ERP, di immobili pubblici da adibire a co-housing, di strutture dedicate al pronto intervento sociale e strutture abitative per le persone senza dimora.

  Val al sito dedicato al POR FESR 2014-2020

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su