Servizi e norme d'uso

La biblioteca è a scaffale chiuso, e la catalogazione in corso d'opera. Al momento è prevista solo la consultazione del materiale, da effettuarsi nella sede della biblioteca, presso Palazzo Mocenigo, San Stae 1991, e previo appuntamento via e-mail (biblioteca.cinema@comune.venezia.it).

La raccolta è così costituita:
studi monografici e saggi su singoli artisti/cineasti; cinematografie delle diverse nazioni; volumi di storia, di teoria e tecnica del cinema; soggetti e sceneggiature; legislazione ed economia del cinema; repertori, dizionari ed enciclopedie; stampa tecnica; cataloghi di mostre; tesi di laurea; rassegna stampa del Circuito Cinema. 
I libri in lingua straniera appartengono soprattutto all'area anglofona e francofona. 
Una parte particolarmente interessante del patrimonio è costituita dai periodici – correnti e non correnti, rilevanti e non rilevanti per un totale di 101 testate italiane e straniere - di argomento cinematografico dall'epoca del muto alle più recenti riviste in abbonamento italiane e straniere, nonché da una sezione dedicata a “Venezia e il cinema” e da un archivio cartaceo costituito da materiale di promozione cinematografica. 
Spiccano nella raccolta le pubblicazioni edite dal Circuito Cinema Comunale e raccolte nelle due collane Quaderni del Circuito Cinema e Quaderni della videoteca Pasinetti
Di questi testi è stata avviato, in tempi recenti, un accurato ma non ancora completo lavoro di inventariazione e catalogazione informatizzata. Nello specifico, sono attualmente presenti 1.371 monografie catalogate mentre per i periodici è stato avviato di recente il lavoro di catalogazione.

Non si effettua servizio di fotoriproduzione.

Per usufruire dei servizi della biblioteca è necessario essere in possesso della tessera Cinemapiù: una carta servizi per andare al cinema gratuitamente (Casa del Cinema, Centro Culturale Candiani) o a prezzi scontati (sale del Circuito Cinema e del Circuito Furlan di Mestre), ricevendo con puntualità on line gli aggiornamenti di programmazione e le pubblicazioni informative, con accesso gratuito al portale venicemoviebook.it (archivio della Videoteca Pasinetti in rete) e benefit vari in una serie di esercizi convenzionati (teatri, musei, mostre, librerie, ristoranti).
La nuova CinemaPiù 2016-2017 è in vendita da maggio 2016 nelle multisale veneziane del Circuito (Rossini, Astra, Giorgione), alla Casa del Cinema, alla libreria Cafoscarina, al Cinema Dante e al Centro Culturale Candiani di Mestre, invariata nel prezzo (35 euro ordinaria, 25 euro studenti), valida nell'immediato e sino al 30 giugno 2017.

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su