Hybrid Music: inaugurazione nuova sala prove

Venerdì, 13 Ottobre, 2017
Ore: 
16.30
 
Il Settore Cultura del Comune di Venezia si arricchisce di una nuova importante struttura per la musica e per i giovani: il nuovo centro HM Hybrid Music, luogo di educazione e aggregazione musicale in una delle aree di Mestre interessata da profonde trasformazioni sociali ed urbanistiche.
 
L'inaugurazione dello spazio si è svolta venerdì 13 ottobre, alle ore 16.30, alla presenza dell'assessore alla Coesione sociale, Simone Venturini, il dirigente del Settore cultura, Michele Casarin, il Presidente di CERVET srl, Francesco Fracasso, il presidente dell'Istituzione Veneziana, Luca Segalin.

Per l'occasione alcuni gruppi nati nella "storica" Sala prove Monteverdi - che vede un rivoluzionario riassetto nella nuova struttura -, si sono esibiti in brevi performance musicali dislocate dentro e fuori l'Hybrid Tower. Le giovani band che hanno creato la colonna sonora dell'atteso evento sono: Cottonmouth, JEMPO, Black Buddhas, All in a K e il Voodoo duo che hanno iniziato ad animare il piazzale ai piedi della Torre dalle 16.30.

 
Programma

Sound: 
dalle 16.30 situazioni musicali dislocate attorno e dentro la Hybrid Tower 

Open-Hybrid / sale a porte aperte:
le nuovissime sale insonorizzate e l'ampio open space della Hybrid Music saranno visitabili e sarà possibile prenotarsi per le prossime prove: la struttura aprirà al pubblico da lunedì 16 ottobre 2017.

Cottonmouth 
https://www.facebook.com/Cottonmouth-band-226313021078095/

JEMPO
https://www.facebook.com/JEMPO-141601379780368/

All- in a K
https://www.facebook.com/all-in-a-k-326605994367/

Black Buddhas
https://www.facebook.com/BlackBuddhas/

Special guest: Voodoo duo - acoustic soul music
Mostra altro

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su