Giornata Europea delle Lingue 2017

Martedì 26 settembre 2017 dalle 8.45 alle 13.00 si è celebrata a Venezia La Giornata Europea delle Lingue, presso il Teatro Ca' Foscari (Calle larga Santa Marta, 2137, 30124 Venezia).

Evento aperto alle scuole e alla cittadinanza.

La Giornata Europea delle Lingue, un' iniziativa che il Consiglio d'Europa promuove dal 2001, ha tagliato il traguardo della V edizione a Venezia.
Fortemente voluta e sostenuta dall'Università Ca' Foscari di Venezia col Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati, dal USR Ufficio Scolastico Regionale Veneto e da Europedirect  del Comune di Venezia, la giornata ha avuto come obiettivo quello di incoraggiare giovani ed adulti all’apprendimento delle lingue, nella certezza che il plurilinguismo è anche un vaccino contro l’intolleranza.

Frutto visibile di questa collaborazione è stata la presenza attiva dei ragazzi delle scuole secondarie della regione, protagonisti con gli studenti dell’università, della Giornata. Sul palcoscenico del Teatro Ca' Foscari hanno dato vita alle “rappresentazioni”, secondo diverse modalità artistiche (teatro, musica, letture, video e altro ancora) in quasi 20 lingue dell’Europa e delle Americhe.

La Giornata ha ospitato per il terzo anno consecutivo anche la premiazione del concorso destinato alle scuole, “Europei non per un solo giorno”, indetto dall'USR Ufficio Scolastico Regionale Veneto e rivolta ai docenti e agli alunni degli istituti scolastici, statali e paritari, del Veneto che hanno partecipato con prodotti multimediali che abbiano come tema centrale la promozione della diversità linguistica e la riflessione sull’importanza del plurilinguismo per la conoscenza delle altre realtà culturali.

l’Ufficio Scolastico Regionale ha premiato quattro Istituti veneti; l’I.C. “Il Tessitore” di Schio 3 (VI) e l’I.C. di Chioggia 2 (VE) sono risultati vincitori per le migliori pratiche didattiche nella valorizzazione del plurilinguismo e della condivisione culturale. Il Liceo “Fogazzaro” di Vicenza è stato premiato per la migliore pratica nella valorizzazione dell’apprendimento delle lingue minoritarie, mentre l’Istituto Tecnico “M. Polo” di Verona per la migliore pratica nell’apprendimento delle lingue di immigrazione.L’I.T.C. “Calvi” di Padova ha ricevuto una menzione speciale. Hanno ritirato un attestato di partecipazione al Concorso l’I.C. “S. Giovanni Bosco” di Zevio (VR), il Liceo “Maffei” di Verona e il Liceo “Morin” di Mestre (VE). Alcuni studenti del Liceo “Galilei” di Verona hanno presentato un progetto “fuori concorso” contro il cyberbullismo.

L’evento è stato allietato da intermezzi artistici curati dagli studenti/esse del Liceo musicale di Venezia, diretti dal prof. Paolo Favorido e del Liceo coreutico “Agli Angeli” di Verona, con le prof.sse Nicoletta Massignani e Loredana Bordoni.

Un buffet a fine mattinata è stato servito dall’Istituto Professionale per i Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera A. Barbarigo di Venezia.

Un appuntamento da non perdere per tutti coloro che hanno voluto imparare qualcosa di nuovo senza rinunciare al divertimento.

PROGRAMMA

ore 8.45 Saluti istituzionali
 
ore 8.55  Rappresentazioni in lingua Inglese, anglo-americano, tedesco
              Responsabile: Gregory Dowling
ore 9.15  Rappresentazioni in lingua Neo-greco, latino, albanese, LIS, LIS tattile, basco
              Responsabile: Eugenia Liosatou
ore 9.50  Rappresentazioni in lingua Serbo-croato, polacco, ceco, russo
               Responsabile: Tiziana D'Amico
ore 10.15 Rappresentazioni in lingua Spagnolo, ispano-americano, catalano, francese, rumeno, portoghese
               Responsabile: Francisco de Borja Gómez

ore 10.45 Premiazione delle Scuole Secondarie di I e II grado vincitrici della 6^ edizione del Concorso "Europei... non per un solo giorno"

              Presentazione di un progetto fuori concorso contro il cyberbullismo, da parte del Liceo Galilei di Verona

              Intermezzi artistici curati dagli studenti/esse del Liceo musicale M. Polo di Venezia e del Liceo coreutico dell'Educandato agli Angeli di Ver

ore 12.15 Piccolo rinfresco a cura dell'Istituto Professionale per i Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera Andrea Barbarigo.

ore 13.00 Chiusura della giornata

 

Per informazioni:
Comune di Venezia
Europe Direct
numero verde 800 496200
infoeuropa@comune.venezia.it

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su