1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Città di Venezia
Home page English

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Numero verde nazionale contro la tratta

 

Direzione Politiche Sociali, Partecipative e dell'Accoglienza

 
logo numero verde antitratta
 
Per aiutare una potenziale vittima della Tratta: 
  
Chiamate il numero verde gratuito e anonimo 800290290

Avrete la possibilità di parlare con operatori esperti sul fenomeno della tratta nelle lingue italiano, inglese, spagnolo, romeno, bulgaro, serbo/croato, russo, arabo.

L'operatore raccoglierà le informazioni e si riserverà di valutare l'opportunità di intervenire tempestivamente, a seconda del livello di pericolo in cui si trova la vittima e della sua volontà di intraprendere un percorso di affrancamento dalla rete criminale; in caso positivo verrà attivata l'unità di crisi e valutazione e un'accoglienza in luogo protetto (punto di fuga).
 
Verrete ricontattati dall'operatore entro breve tempo per una risposta.
                  
 
 

Organizzazione dispositivo e cornice legislativa:

 
  • Nell'ambito degli interventi in favore delle vittime della tratta di esseri umani finalizzata allo sfruttamento previsti dall'art. 18 del Decreto Legislativo 286/98 (Testo Unico sull'Immigrazione) , e dalla Legge 228/03 - misure contro la tratta di persone, la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità ha istituito, come azione di sistema, il Numero Verde in aiuto alle vittime di tratta.
  • L'attivazione del Numero Verde contro la Tratta si articola in una Postazione Centrale ed in 14 Postazioni Locali, a valenza regionale o interregionale.
  • Il servizio è attivo dal 2000 e l' Ufficio Protezione Sociale del Comune di Venezia gestisce dall'anno di attivazione la Postazione Periferica del Triveneto, e da gennaio 2007 anche la Postazione Centrale.
 
 

Attività della Postazione Centrale:

 
  • raccolta delle telefonate da telefonia mobile provenienti da tutto il territorio nazionale;
  • prima lettura della richiesta;
  • azione di "filtro" consistente nell'identificazione delle telefonate non pertinenti;
  • deviazione delle telefonate pertinenti alle postazioni periferiche con competenza territoriale rispetto all'area geografica di provenienza dell'attivatore. 
 
 

Attività della Postazione Periferica:

 
  • informare l'utenza sulle possibilità di fuoriuscita dalle condizioni di coercizione e sfruttamento di adulti e minori vittime di tratta;
  • consulenza a soggetti istituzionali e del privato sociale che entrano in contatto con persone vittime di tratta;
  • valutazione della sussistenza delle condizioni necessarie per gli interventi di sostegno previsti dalla legge;
  • accogliere la domanda e orientare il soggetto sulle opportunità di aiuto a partire dai diritti, dalle informazioni sulla legislazione vigente in materia di immigrazione, tratta e sfruttamento;
  • inviare le persone vittime di tratta che intendano aderire ai Progetti di Assistenza Individualizzata previsti dall'art.13 L.228/03, alle strutture del territorio preposte alla realizzazione delle pronte e prime accoglienze;
  • inviare le persone vittime di tratta che intendono aderire ad un programma di protezione sociale ai progetti del territorio di competenza preposti a realizzare i progetti art.18 D.L.vo 286/98;
  • coadiuvare i soggetti attuatori dei progetti art. 18 nelle richieste di trasferimento delle persone vittime di tratta in territori altri da quelli del triveneto;
  • sostenere i soggetti attuatori dei programmi art.18 nelle richieste di trasferimento di adulti e minori vittime di tratta da una rete territoriale all'altra;
  • rafforzare e sviluppare il lavoro di rete e partnership tra i soggetti proponenti e attuatori progetti art.18 del Triveneto;
  • sviluppare un sistema di raccolta dati;
  • promuovere la diffusione del numero verde sul territorio di competenza.
 
 
  1. Facebook
  2. Twitter
  3. MySpace
  4. Google
  5. Preferiti
  6. Email
valutazione delle performance
Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©